CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Rovellasca fine dell’incubo: preso il ladro di bici del supermercato! foto

Tanti colpi fatti negli ultimi mesi, era diventato una ossessione per molti. Saltano fuori anche Pc, cellulari ed altre due ruote a casa di complici.

Si, fine dell’incubo per chi andava a fare la spesa con la bicicletta e spesso poi si ritrovava senza più nulla da tornare a casa. Derubati della bicicletta lasciata al parcheggio del supermercato Sigma di Rovellasca, via De Amicis. Sono stati i carabinieri di Turate, con una indagine rapida, ma ficcante, a dare un nome ed un volto a chi ha “spazzato” tre bici in pochi giorni, ultima ai danni di una donna Moldava residente nel paese della bassa. La sua denuncia ha portato i militari in zona: verifiche, altri accertamenti ed ecco l’autore con le mani nel sacco.

Si tratta di un marocchino, di fatto senza fissa dimora anche se con residenza a Rovellasca. Classe 83, è sposato ed abita in via XX settembre. E’ stato arrestato dai militari ed ora è in carcere. Tre bici rubate in pochi giorni, come detto, ma nei mesi scorsi aveva fatto una autentica razzia. Con alcuni connazionali – complici e denunciati per ricettazione – ha sottratto altre due ruote in zona.

Sette sono state ritrovate in una perquisizione a Saronno a casa di un amico marocchino del fermato, refurtiva ancora più ingente a casa di una coppia – sempre di nordafricani – di Solari (Monza-Brianza): 15 biciclette, 10 Pc, un centinaio di cellulari (la maggior parte rotto però…9 per un ammontare complessivo di 50.000 euro di valore. Merce sequestrata., ora in caserma a Turate per il riconoscimento da parte delle vittime. Chi si vuole presentare lo può fare in orari di ufficio già in queste ore.