CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ore 12, tanti migranti in coda per il pasto. Ma il loro futuro è ancora incerto foto video

A San Giovanni la situazione resta quella, drammatica, dei giorni scorsi. Tutti rigorosamente in disciplinata attesa di poter mangiare. Incertezza sull'area dove ci saranno i container.

Come nei giorni scorsi, tutti in fila per il pasto. Giovani, donne e bambini in ordine sparso. Oltre 500 pasti anche oggi alla stazione di Como per i migranti fermi da giorni in zona. Serviti dai volontari del Canton Ticino che ogni giorno sono in città per dare un aiuto importante e concreto. E lo erano anche oggi con pasta e altro cibo preparato precedentemente.

Per il resto, niente di nuovo. Comune impegnato anche stamane – con una riunione di giunta straordinaria – per cercare di trovare un’area idonea dove ospitare i container in arrivo dal Ministero. Finora, però, nessuna decisione ufficiale, ma solo ipotesi. La zona della stazione resta la più privilegiata. Ma niente area ad oggi. Incertezza per il futuro dei migranti e dove potranno andare. Molti di loro, in attesa del container, cercano di salire furtivamente sui treni diretti in Svizzera.