CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lake Como School, dal 22 agosto un nuovo corso estivo

Ritorna, dopo la pausa estiva, la Lake Como School of Advanced Studies, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Alessandro Volta di Como che realizza attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi.

Dal 22 al 26 agosto a Villa del Grumello si terrà infatti la summer school internazionale “Computer Supported Cooperative Work: foundations, methods and technologies”.

Dopo l’introduzione dell’acronimo CSCW (Computer Supported Cooperative Work) negli ultimi anni Ottanta, i temi connessi con la comprensione di come la collaborazione sia gestita in diverse condizioni di lavoro e con la progettazione delle tecnologie che la supportano sono diventati pervasivi in molti ambiti scientifici, sociali e organizzativi.

La costante crescita dei domini applicativi, dove il CSCW influenza sia gli studi sociali sia la progettazione della tecnologia, richiede una continua rielaborazione dei fondamenti concettuali delle discipline di riferimento attraverso una riflessione sui risultati di studi sul campo, sui metodi che vengono applicati nelle indagini sociologiche e sulla progettazione tecnologica, oltre che sugli impatti che la tecnologia ha sul contesto in cui viene introdotta. La combinazione di queste diverse prospettive deve essere patrimonio di chi svolge un’attività di ricerca che vuole cogliere le complesse e sottili questioni che sono il cuore della ricerca nell’area del CSCW.

La Scuola offre quindi ai giovani ricercatori l’opportunità di prendere consapevolezza delle sfide che caratterizzano il CSCW. Organizzatori della scuola sono Federico Cabitza e Angela Locoro dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.