CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cane finisce in una profonda buca, lo salvano i pompieri dopo tre ore foto

E' accaduto ieri sera tra Colonno e Pigra. L'animale bloccato in una forra di 60 metri. Tecniche Saf per poterlo ridare al padrone.

Un lungo intervento, otto uomini impegnate per tre ore. Alla fine la soddisfazione ed il sorriso per avercela fatta. I pompieri di Como ed i colleghi di Menaggio hanno concluso ieri sera alle 23 il recupero di un cane – di media taglia – finito durante una escursione con il padrone in una profonda forra tra Colonno e Pigra. L’animale è rimasto bloccato ad una profondità di 60 metri e non è stato in grado di uscire da solo. Intervento iniziato alle 19.

I vigili del fuoco hanno utilizzato, per portare fuori il cagnolino, le tecniche Saf. Alla fine l’animale è stato riconsegnato al suo padrone: apparentemente in buono stato anche se l’uomo lo ha portato il suo fedele amico dal veterinario per un accertamento mirato. Prima ha seguito con apprensione le fasi del recupero. Da lui anche un sentito grazie ai pompieri per il loro impegno.