CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Dai Sara, alè Pietro: oggi il tifo è tutto per i comaschi del canottaggio foto video

La Bertolasi cerca la semifinale del due senza femminile, Ruta e La Padula a caccia della finale nel quattro senza. Pomeriggio intenso alla Lario.

Tocca ancora a Sara Bertolasi nelle Olimpiadi di Rio. Dopo la bella gara di ieri, nelle eliminatorie, la brava comasca della Canottieri Lario ci riprova oggi (ore 16,10 in Italia) per centrare la semifinale del due senza femminile di canottaggio. Tre posti a disposizione, gli altri tre nella finale C. Olanda, Francia, Canada, Bielorussia e Romania le quotate avversarie di Bertolasi e Patelli. “Ce la possono fare” confida fiducioso il suo presidente Enzo Molteni che ieri ha seguito la gara incollato al Pc in sede.

DUE SENZA SENIOR FEMMINILE

Ore 11.10 (16.10 italiane) – i primi tre in semifinale gli altri in finale C:

Olanda
Italia (Sara Bertolasi, Alessandra Patelli)
Francia
Canada
Bielorussia
Romania

E oggi anche il quattro senza pesi leggeri in acqua, quello del comasco Ruta e di Livio La Padula che a Como – alla Lario – ha la fidanzata che lo sta seguendo con apprensione. Gareggiano pochi minuti prima della Bertolasi per poter ottenere il pass per la finale.

 

QUATTRO SENZA PESI LEGGERI

Ore 10.50 (15.50 italiane) – prima semifinale –i primi tre in finale, gli altri in finale B:

Germania
Olanda
Italia (Stefano Oppo, Martino Goretti, Livio la Padula, Pietro Willy Ruta)
Nuova Zelanda
Gran Bretagna
Francia