CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rio 2016: ragazze della ginnastica fuori dalla finale a squadra, Fasana qualificata foto

L’Italdonne della ginnastica artistica manca la finale a squadra a otto ai Giochi olimpici di Rio 2016, non riuscendo così a bissare la storica qualificazione di Londra 2012, poi culminata con il settimo posto conclusivo. La squadra guidata dal Direttore tecnico Enrico Casella e dagli allenatori Laura Rizzoli e Paolo Bucci si ferma sulla decima piazza con il punteggio complessivo di 169.396, preceduta, nell’ordine, da Stati Uniti (185.238), Cina (175.279), Russia (174.620), Gran Bretagna (174.064), Brasile (174.054), Germania (173.263), Giappone (172.564), Olanda (171.929) – che si giocheranno la medaglia martedì 9 agosto – e Canada (171.761). Finiscono dunque alle spalle delle azzurre soltanto Francia (168.696) e Belgio (167.838). La conferma è arrivata nella notte (ora italiana) quando si è conclusa la quinta ed ultima rotazione: gara lunghissima e molto dispendiosa.e

La squadra mi è piaciuta perché ha lottato – ha dichiarato Casella in zona mista – Certo tre cadute alla trave a questi livelli pesano troppo. Al corpo libero – a cominciare da Elisa Meneghini che salendo per prima ha dimostrando di saperci stare in gara, eccome – le ragazze hanno tirato fuori tutto e Vanessa ci ha fatto venire la pelle d’oca con il Nessun Dorma”.

ginnaste polisportiva carnini fino

Dunque, Italia fuori dalla finale a squadra, ma a testa alta. Perchè la prova delle ragazze di Casella è stata – trave a parte – davvero buona. Per le due esordienti (Elisa Meneghini e Martina Rizzelli, comasche entrambe) Rio 2016 finisce qui anche se è stata una grande esperienza, mentre prosegue con le finali di specialità per le altre tre tra cui la comasca Erika Fasana (nella foto sopra con il presidente Arduino Francescucci alla Polisportiva Carnini di Fino) che è riuscita a ritagliarsi – dopo una prova da applausi – l’ottavo ed ultimo posto della finale al corpo libero (assieme a Vanessa Ferrari). Erika il 16 agosto salirà in pedana per terza, Vanessa per ultima. La Ferrari, con Carlotta Ferlito, ha ottenuto il pass anche per il concorso generale a 24 che mette a confronto il meglio della ginnastica artistica del mondo