CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Migranti a San Giovanni, Lucini chiede aiuto al Governo:”Qui situazione seria” fotogallery video

Il sindaco di Como di nuovo alla stazione:"Nessun problema igienico-sanitario, al momento, ma sta diventando impossibile gestire così tante persone".

Migranti a San Giovanni – Il sindaco di Como Mario Lucini ha effettuato un nuovo sopralluogo in queste ore alla stazione Como San Giovanni. “La situazione sta diventando preoccupante – spiega il primo cittadino – La mobilitazione della cittadinanza, dei volontari e delle associazioni, lo sforzo di coordinamento di Prefettura e Comune, il prezioso impegno delle forze dell’ordine, non sono sufficienti a garantire, nel lungo periodo e a fronte di presenze che ormai superano le 400 persone, risposte adeguate. E’ necessaria una presa di coscienza del problema a livello nazionale, per la gestione degli afflussi in città, per l’attivazione dei necessari contatti a livello internazionale e per l’adozione di indispensabili misure di supporto a quanto già messo in campo dal territorio”.

“Al momento non si registrano problemi di ordine pubblico, né particolari emergenze di carattere igienico-sanitario – prosegue Lucini – ma è necessario ed urgente trovare soluzioni dignitose per le persone e anche per la città”. Da qui i contatti con la Prefettura “con cui si sta valutando la possibilità di trovare risposte più adeguate per l’ospitalità notturna provvisoria”.