CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cargo fuori pista ad Orio al Serio: anche tanti comaschi nel caos foto

Tremendo incidente alle 4: nessun ferito per miracolo. Ma per chi deve partire oggi i problemi sono infiniti: ritardi o spostamento a Malpensa, confusione.

“Non so quando potremo partire”. Ed ancora:”Il nostro volo è stato spostato a Malpensa da Bergamo: come possiamo andare là?”. Sta diventando un incubo per migliaia di persone – compresi tanti comaschi – la partenza per le vacanze in una giornata “calda” per l’esodo estivo. Per non parlare del delirio che c’è in strada: traffico impazzito in tutta la A4, ma anche nelle strade adiacenti l’aereoporto di Orio al Serio dopo l’incidente avvenuto stamane alle 4. Un Cargo della Dhl, in fase di atterraggio, ha avuto un problema tecnico ed è andato lungo sulla pista: ha rotto la rete di recinzione dello scalo ed ha finito la sua corsa sulla strada vicina, quella che porta al centro commerciale OrioCenter. Nessun ferito per puro miracolo, compresi i due dell’equipaggio: illesi anche se sotto choc.

incidente aereo orio cargo

Tanti comaschi, dunque, nel caos di Orio questa mattina proprio mentre sognavano di partire. Lo scalo bergamasco è stato chiuso dalle 4 alle 6,45, poi riaperto, ma con tanti disagi e voli da riprogrammare su Malpensa. Disagi, ore di attesa, poche informazioni, tante famiglie nel panico. Difficile capire quando la situazione potrà tornare alla normalità.

Il cargo uscito di pista è ancora sulla strada: difficili e complesse le operazioni di rimozione. L’aereo, quando è uscito di pista, ha travolto anche diverse auto in sosta. Per fortuna nessuno a bordo vista l’ora.

(foto da twitter aereoporti lombardi e da www.ilmessaggero.it)