CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Asfaltatura oltre il tempo, mega-ingorgo sulla Regina: non si poteva evitare ? foto

Un guasto alla macchina per stendere l'asfalto provoca un intervento in orari non previsti. Il delirio in tutta la Tremezzina fino a questo pomeriggio. Tanta esasperazione.

Protestano – ed a ragione – un pò tutti. Gli automobilisti che sono rimasti in colonna per ore, autotrasportatori, gli autisti di Asf che hanno accumulato pesanti ritardi. Ma sopratutto protestano i cittadini della zona della Tremezzina ed i sindaci che hanno vissuto un’altra giornata pazzesca per il traffico. Dire che è stato un incubo è forse poco. Vero delirio fin dalla mattinata in entrambe le direzioni tra Lenno ed Argegno. Solo dopo le 14 la situazione è leggermente migliorata.

CAOS PER I LAVORI OLTRE IL LIMITE….

Si doveva asfaltare un tratto di Regina, una delle strade più caotiche e difficili di tutto il territorio. Nella nottata mentre era in corso l’intervento – previsto per evitare ingorghi – qualcosa è andato storto. La macchina per stendere l’asfalto si è bloccata e si è dovuto aspettare diverso tempo per la riparazione. Ma la decisione più saggia, quella di fermarsi lì e rimandare a stasera per completare l’asfaltatura, non è stata presa. Si è andati avanti anche oltre il tempo previsto con le conseguenze che tutti hanno visto in modo evidente: traffico bloccato per diverse ore, in pratica tutta la mattina. Code ed esasperazione verso il centro lago e verso Como. Eppure forse bastava usare il buonsenso…..