CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Longone: maltrattamenti ai suoi figli, arrestata tunisina

La protagonista è una 36enne: esciriazioni e lividi sulle braccia dei bambini. Intervento dei militari a casa.

Una donna di 36 anni di origini tunisine è stata arrestata dai carabinieri della stazione di Asso per maltrattamenti. La donna, residente a Longone al Segrino, avrebbe picchiato violentemente le due figlie minorenni, rispettivamente sulle braccia e al collo.

Per questo motivo è stata arrestata e portata dai carabinieri al carcere del Bassone, così come disposto dall’autorità giudiziaria. L’episodio che ha fatto scattare la denuncia e l’arresto, lo scorso 25 luglio, quando appunto la donna si sarebbe scagliata con violenza sulle due bambine.