CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica torrida sul Lario: assalto a lidi e piscine, gran pienone sul lago foto

Difficile poter trovare un posto per lasciare l'auto. Centinaia di surf in alto lago. Migliorata la qualità dell'acqua dove poter fare il bagno.

Una domenica torrida sul lago di Como. Piena di afa e con poca ventilazione. Tanto è vero che comaschi e turisti presenti – già in gran numero – hanno preso d’assalto lidi e piscine facendo registrare il tutto esaurito. Pienone ovunque, anche nelle principali località del lago dove la gente ha lasciato auto e moto dovunque per poter andare in spiaggia per un bagno rinfrescante. In alto lago surf protagonisti, centinaia le barche in circolazione.

 

In centro ed alto lago ormai la stagione è entrata nel vivo: centinaia i turisti stranieri già arrivati, pienone in alberghi e campeggi anche se non ancora il tutto esaurito. Ma le premesse sono buone per l’andamento turistico di questa estate. Più che rassicuranti. Buona anche la situazione del lago, balneabilr in più punti secondo le recenti analisi effettuate.