CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, una settimana per decidere il futuro. Ed evitare il fallimento… foto video

Il club azzurro alle prese con la richiesta della Procura per i debiti. L'ottimismo del presidente Porro. La squadra cerc di ripartire, arriva Antezza dallo Spezia

La settimana più difficile del Como. E’ quella che si apre domani e che vedrà un doppio appuntamento: uno sportivo, con il preritiro della squadra di Fabio Gallo ad Orsenigo martedì mattina per le visite mediche ed un primo contatto con il campo, l’altro extracampo con la questione fallimento. Per mercoledì, infatti, è fissata l’udienza in Tribunale a Como nella quale discutere la richiesta della Procura cittadina di fallimento per il club per i troppi debiti accumulati.

Ma il presidente Porro si dice fiducioso ed ottimista per poter risolvere la questione con tutte le garanzie del caso. Certo, comunque che sarà una giornata intensa e difficile in attesa di capire le decisioni che saranno adottate. Con inevitabili ripercussioni anche sulla prima squadra che sta per iniziare la sua nuova stagione in Lega Pro dopo la retrocessione.

E da ieri, intanto, anche un volto nuovo per Gallo, un ragazzo che lui già conosce (foto sotto): definito il prestito dallo Spezia del centrocampista centrale Stefano Antezza, classe 1996. Cresciuto nella Juventus, Antezza ha giocato nelle giovanili del Carpi e, poi, dello Spezia società nella quale è divenuto un punto fermo della Primavera allenata da Fabio Gallo.

antezza calcio como