CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nuova Marelli e Poste: domani presidio in prefettura

Un presidio all’esterno della prefettura per illustrare al prefetto Bruno Corda la situazione della  Nuova Marelli di Mariano Comense.  E’ quello organizzato domani da Flai Cgil e Fai Cisl alle 10. La decisione di delocalizzare l’azienda a Verona, spiegano i sindacati, comporterebbe la perdita dell’impiego di 40 lavoratori ora occupati.

Dalle 15 alle 17, inoltre, i sindacati delle comunicazioni organizzeranno un presidio e incontreranno il prefetto per parlare della riorganizzazione del recapito della corrispondenza a giorni alterna. “La decisione -spiegano i sindacati –  incide pesantemente sui carichi di lavoro e crea un disservizio per la cittadinanza”.