CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’Italia del basket (senza Abass) inizia la strada per Rio, Del Pero argento in Spagna foto

Da oggi a Torino il preolimpico, l'ex canturino a casa a tifare i compagni. La ragazzina brianzola da Saragozza con una medaglia di valore.

Non c’è Abass – escluso al’ultimo momento – ma l’Italia del basket da oggi prova a centrare la qualificazione per Rio . Il ragazzo di Camerlata, passato a Milano proprio in questi giorni, non è stato convocato dal Ct Messina per il torneo preolimpico che assegna un solo posto per le Olimpiadi di agosto. E così farà da spettatore obbligato. I compagni da oggi al Palaisozaki di Torino per iniziare a sognare il Brasile: stasera si parte con la Tunisia, poi sulla strada anche Croazia. Nell’altro girone Messico, Grecia ed Iran. Le semifinali venrdì, finale sabato.

Ma nel basket femminile c’è anche una canturina felice. e Abass non è stato chiamato dal Ct Messina, ieri sera a Saragozza (Spagna) l’Italia under 17 femminile ha chiuso al secondo posto il torneo condotta dal Ct Lucchesi alla grande: la canturina Beatrice Del Pero, a segno anche nella finale con l’Australia, torna a casa dai genitori con una splendida medaglia d’argento al collo. Meritata. La finale con l’Australia ha visto le azzurrine e la Del Pero in evidenza in avvio, ma dopo due tempi il break delle avversarie ha spento sogni di gloria: finale 38-62 contro le fortissime australiane, oro meritato.

del pero basket

Per lei sei gare disputate su sette partite e 67 punti complessivi. Ottima impressione a questa rassegna continentale.