CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Saldi: dal 2 luglio gli sconti e torna la campagna di Confcommercio

Più informazioni su

Partiranno sabato 2 luglio i saldi estivi e con l’avvio degli sconti in città torna anche la campagna “Saldi Chiari” di Confcommercio. Conto alla rovescia in tutta la
Lombardia e anche a Como visto che i saldi sono un momento molto atteso dai
consumatori ma il Presidente del Gruppo Moda di Confcommercio Como invita a fare
attenzione e scegliere preferibilmente le attività che espongono la locandina con lo
scontrino sorridente.
“In un epoca in cui siamo invasi da termini quali “offerta” “sconto” “promozione” “saldo –  spiega Marco Cassina –è sempre più difficile capirne il valore reale. Purtroppo oggi molto più spesso ci si sente chiedere quanto sia lo sconto prima ancora di conoscere il
prezzo”.
Bene che si cerchi di risparmiare o spendere meno “ma lo sconto non deve diventare
un’ossessione. Una ricerca spasmodica del prodotto più scontato porta spesso ad
acquisti sbagliati. Il commercio al dettaglio non sarà mai il luogo che in assoluto potrà
offrire il prezzo migliore, certamente potrà offrirlo in maniera eccellente, con le tutele
maggiori e cercherà di far vivere il momento dell’acquisto come un piacere, gestito da
personale capace che spesso conosce gusti e tendenze e sa dare consigli per evitare
sorprese scontate”.
Confcommercio Como ricorda che l’esercente aderente alla Campagna “Saldi
Chiari” accetta esplicitamente il pagamento con carta di credito, si impegna a sostituire
o a rimborsare entro 8 giorni dall’acquisto i capi che presentano gravi vizi occulti.
Inoltre il commerciante sostituirà il prodotto, sempre entro 8 giorni, in caso di non
corrispondenza della taglia o rilascerà buoni acquisto di pari importo (da spendere nei
120 giorni successivi); infine e non meno importante, darà diritto ai consumatori di
provare i capi.

Più informazioni su