CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Holcim “apre” ai sindacati, sospesi gli scioperi: oggi incontro in Regione

Più ottimismo per poter chiudere la vicenda senza forti traumi. Anche se non sembrano eserci grandi vie di fughe per  i 73 esuberi già dichiarati in questi mesi. La Holcim, nel faccia a faccia di ieri con i sindacati, “apre” alla possibilità di una uscita di scena meno indolore per i lavoratori che reteranno a casa a breve. Oggi la vicenda approda sul tavolo della Regione, martedì prossimo al Ministero a Roma e poi, in serata, in un consiglio comunale aperto a Merone per illustrare a cittadini e dipendenti l’esito di questi confronti.

Resta una situazione difficile da affrontare e gestire. Ma i sindacati, a fronte di questa “apertura” di Holcim, hanno deciso di sospendere gli scioperi già in programma e di aspettare come andrà la situazione. Oggi, come detto, in Regione alla Commissione attività produttive, poi settimana prossima un nuovo passaggio al Ministero dello Sviluppo economico per definire la strategia di Holcim in Italia.