CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pattinaggio a rotelle: successo per il 38° trofeo Città di Cantù

Più informazioni su

Grande successo organizzativo e di partecipazione per l’annuale evento del  Trofeo Città di Cantù CRA-BCC che si è svolto nel week-end del  25 e 26 giugno  e che giunge quest’anno  alla 38^ edizione. Il prestigioso evento rotellistico italiano è organizzato dalla  storica società canturina del  Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC.

Come ogni anno il centro sportivo TOTO CAIMI,  dopo il sapiente e attento allestimento da parte degli organizzatori,  è diventato in occasione della manifestazione  un confronto e sfida ai massimi livelli  tra pattinatori velocisti provenienti da tutto il territorio nazionale e non solo.

Presenti sul circuito  infatti ben 31 società provenienti dal territorio nazionale . Da segnalare tra le altre per l’evidente impegno necessario a partecipare alla trasferta della   ASTA ROLLER NANTES  (France) e della rappresentanza dalla Sardegna della FLASCH SKATE VILLASOR.

L’edizione 2016  ha visto   l’iscrizione di poco meno di 500 iscritti con la partecipazione di   campioni di altissimo livello   quali  il pluricampione in carica STEFANO MARESCHI  ed  il pluricampione mondiale ( 5 titoli) YANN GUIJADER, ormai diventato un fedele amico presente nelle ultime edizioni.

Presenti sul campo gara numerosi altri atleti titolati a livello europeo oltre che i campioni italiani in carica. Le  classifiche delle categorie Senior hanno di fatto poi registrato sul podio proprio la presenza di questi atleti di alto livello, segno evidente di un confronto ad altissimo livello,  mentre purtroppo si è dovuta registrare l’assenza di più significativi atleti Junior nazionali che in considerazione dei prossimi imminenti Campionati Italiani di Scaltenigo hanno partecipato ad un allenamento collegiale effettuato su pista in altra sede.

Per le categorie maggiori l’ormai  esperta organizzazione della Mobili CANTU’-CRA BCC ha previsto tre gare tra le più avvincenti del panorama rotellistico,   500 metri sprint, 1000 metri in formula mondiale e 10.000 metri ad eliminazione.

Nella 500 metri sprint  per la categoria Senior  maschi vince Stefano Mareschi davanti al portacolori di casa Risoli Andrea ( che godendo della familiarità del circuito casalingo strappa in semifinale il secondo miglior tempo della manifestazione ), al terzo il pluricampione Stefano Galliazzo. Nella gara femminile  alloro per ARIANNA PIAZZA della Polisportiva Bellusco seguite da GINEVRA VEZZI e FLAVIE MARIE BALANDRAS.   In categoria  Junior maschi   vince GIANLUCA MESIANO della  VITTORIA PATTINATORI TORINO   davanti a JACOPO MAZZOCCHITTI della BOSICA MARTINSICURO  e  SIMONE BARONI   portacolori della MOBILI CANTU’ CRABCC mentre per la rappresentativa femminile è EDDA PALUZZI del BOSICA MARTINSICURO a cogliere il primo posto rispetto a LAZZARINI ALESSIA ( RedBlack ) e FINCO SARA ( Pol. Bellusco ).

Nella 1000 metri formula mondiale in categoria Senior maschi  vince YANN GUIJADER davanti a  STEFANO MARESCHI ed al campione della POLISPORTIVA BELLUSCO  LEONARDO MARTINA.    Al quarto posto   dopo un avvincente duello con i ben più titolati contendenti giunge ancora l’atleta della GPMC   ANDREA  RISOLI. In categoria Junior vince ancora GIANLUCA MESIANO   davanti a RICCARDO MASCHERONI e ALESSIO BROTTO della BRIANZA INLINE. Nella stessa gara femminile in categoria Senior è ancora PIAZZA ARIANNA la regina della categoria davanti alla compagna di squadra MARTINA ZANINI ed a  GINEVRA VEZZI. Tra  le Junior è ancora EDDA PALUZZI ad aggiudicarsi il gradino del podio più alto, questa volta davanti a WOOLAWAY LUISA SOPHIE  ( ASCO CONCOREZZO )  ed a PAGANELLI  IRENE ( PATT. SAVONESI ).

La gara serale del sabato, 10.000 metri ad eliminazione,  momento clou della manifestazione ha visto tra i Senior Maschi primeggiare STEFANO MARESCHI ( DEBBY ROLLER TEAM ) che ha così confermato lo splendido stato di forma che sta attraversando, ( nei recentissimi  Campionati Italiani su strada tenutisi a Terni ha vinto i titoli nelle gare di fondo sia ad eliminazione che in quella a punti ).   Eccezionale prestazione per l titolatissimo YANN GUIJADER   che si piazza al secondo posto davanti a QUADARELLA FABIO ( Pol. Bellusco ).

La classifica delle Senior Femmine vede in questa gara  il primato di FLAVIE MARIE BALANDRAS, atleta in aria di nazionale Francese e   provvisoriamente tesserata per POLISPORTIVA BELLUSCO. Al suo fianco sui gradini del podio le compagne di squadra MARTINA ZANINI e GIULIA  COLOMBO .  Per le Junior vediamo confermare lo strapotere di EDDA PALUZZI e la replica del podio già visto nella 1000 metri.

La manifestazione ha visto in scena, per specifica scelta degli organizzatori, tutte le categorie federali, con il preciso intento di mettere in contatto i giovanissimi pattinatori delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Ragazzi,  non solo con quelle emergenti degli Allievi e Junior ma soprattutto con quelle degli esperti e campioni Senior. Si sono sfidati sul circuito di Cantù e Bellusco i partecipanti del Circuito Nord Ovest, manifestazione giovanile a tappe. I piccoli hanno così avuto l’occasione di vedere in scena sullo stesso circuito gli atleti più esperti e campioni di livello da cu poter apprendere ed imparare.

Novità di quest’anno, introdotta nell’ormai storico Trofeo Città di CANTU’, una gara riservata alle categorie MASTER,  il settore amatoriale/agonistico rivolto agli  “over 30”, che vengono classificati comunque per fasce di età. Nella classifica  generale si riscontra la vittoria di ANDREA MANTEGAZZA della CARDANO INLINE   giunto davanti a CAMPI PAOLO della BONONIA BOLOGNA e LORELLO ADRIANO della GPMOBILI CANTU’ CRA-BCC .  Nella classifica femminile vince CANIATTI DESIANA della BONONIA BOLOGNA davanti a BOZZO LUISA della PATTINATORI SAN MAURO.

La giornata di domenica dedicata per lo più alle gare delle categorie giovanili vede in categoria Allievi l’acuto  dell’atleta RICCARDO LORELLO della GP MOBILI CANTU’  CRA-BCC  che vince strepitosamente la gara su 10000 metri ad eliminazione, davanti a ANDREA DE TOMASI (Red Black ) e MARCO BEDON (PADERNESE), prestazione che sommata al secondo posto conquistato nella 1000 metri ed al  terzo posto raggiunto nella 500 metri gli garantiscono il primato della speciale classifica combinata. Nella classifica combinata femminile è invece GIORGIA VALANZANO ( Pattinatori Savonesi ) ad ottenere il massimo risultato davanti a CORSINI GIULIA ( Padernese ) e GRANDI MATILDE (ASCO Concorezzo ).

La  finale  Classifica di Società  ha visto ancora una volta sul gradino più alto del podio affermarsi  la  Polisportiva Bellusco, una vera e propria corazzata seguita  RedBlack RollerTeam  Cremona e poi ASCO Skating Concorezzo.  Proseguono nella classifica 4° Gruppo Pattinatori SAVONESI, 5° asd PADERNESE, 6°BRIANZA inline,  7° Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC, 8°  Pattinatori SAN MAURO TORINESE, 9° CARDANO inline  e 10°  Skating RHO.

Grande soddisfazione da parte  del direttivo della asd GP MOBILI CANTU’ CRA-BCC per la riuscita dell’evento e degli allenatori LORELLO ADRIANO e ARIANNA RISOLI per l’mpegno di tutti gli atleti di casa e per i risultati raggiunti,  segno evidente che la crescita sportiva dei propri atleti è in continuo crescendo Nell’occasione della gara di casa la società organizzatrice  Mobili Cantù CRA-BCC è scesa in pista con

Senior :  RISOLI ANDREA e DE MARCO ALESSIO

Junior : BARONI SIMONE e CADENAZZI RAFFAELLA

Allievi : LORELLO RICCADO,  MAGGIONI ANDREA, CRIPPA TOMMASO e GUANZIROLI SIMONE

Ragazzi: BRANDUARDI MARCELLO, CRIPPA MATTEO, CADENAZZI MOIRA, DIDOPARLAPOCO ELISA, LOGLISCI GIORGIA, MOLTENI CARLOTTA, PAGANI GLORIA, RIPAMONTI GRETA, SIRONI FRANCESCA

Esordienti: CEOLA RICCARDO,  CESANA CHRISIAN, ISMAIEL SARA, MOLTENI VTTORIA, ZANINELLI SILVIA, BELLUSCHI VALENTINO, BELLUSCI ARIANNA,

Giovanissimi:   ZANINELLI GIORGIA, MULALIC MATTIA, CALARCO AURORA, COLAGROSSI MICOL

Master: CATTANEO LORENZO, DE BARTOLOMEO GIULIO, FORMICA DANILO, LORELLO ADRIANO

Più informazioni su