CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Soldi in cambio del silenzio, i carabinieri arrestano l’amante russa

Più informazioni su

Aveva studiato il piano nei minimi dettagli, ma non ha pensato che la sua vittima potesse poi denunciarla. Brutto episodio per un 54enne comasco, sposato, che ha subito i ricatti dell’amante russa, che più volte lo aveva minacciato di diffondere le prove della loro relazione. I carabinieri di Como l’hanno arrestata nelle ultime ore.

Si tratta di una donna russa di 46 anni, Svetlana Shchekoldina, residente a Milano. La donna ha più volte chiesto denaro in cambio del silenzio alla sua vittima. Ieri l’incontro in piazzale Gerbetto, vicino alla stazione di Como Borghi, per la consegna del denaro: 5.500 euro. Ma ad aspettare la donna non c’era solo l’amante sposato ricattato. Al momento dello scambio della busta con il denaro, infatti, i carabinieri l’hanno arrestata e portata al carcere del Bassone

Più informazioni su