CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ritiro: il Como sceglie Sondalo per la preparazione e paga tutti gli stipendi foto

Il club azzurro sceglie la località dell'alta Valtellina dopo una visita di Gallo e Foresti. Partenza alla metà di luglio. Oggi saldate le posizioni dei collaboratori.

Sarà Sondalo, in alta Valtellina,  la sede del ritiro estivo del Calcio Como. La decisione ufficiale è stata presa oggi dopo un sopralluogo del direttore generale della società, Diego Foresti, e del neo allenatore, Fabio Gallo: i nuovi responsabili azzurri hanno visionato di persona la bontà del  terreno da gioco e delle infrastrutture del campo sportivo comunale.
La data della partenza della squadra per Sondalo non è ancora stata decisa, probabile che si verso la metà di luglio, preceduta da un preritiro di alcuni giorni ad Orsenigo. A Sondalo ha svolto il ritiro estivo la Virtus Enterlla nel 2014 usufruendo delle ottime strutture sportive della cittadina.
Nella foto, da sinistra a destra,  il vice sindaco di Sondalo Massimo Ielitro , Fabio Gallo, il sindaco di Sondalo Luigi Giuseppe Grassi e Diego Foresti.
IL CLUB PAGA GLI STIPENDI
Proprio nei giorni in cui la bufera legata alla richiesta del fallimento del club è stata formalizzata, ecco che il Como fa sapere – con una nota ufficiale – di aver provveduto oggi al pagamenti dell’ultima tranches degli stipendi dei propri tesserati dell’ultima stagione. Vincolo essenziale per potersi iscrivere al nuovo campionato di Lega pro anche se sul club pende, come detto, la richiesta di fallimento.