CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I Sulutumana lo fanno live: “Giù a manetta”

Più informazioni su

I SULUTUMANa, musicisti di classe del Triangolo Lariano, sono da sempre stati una band da concerto, una piccola orchestra che prova costantemente, ripensa e riarrangia i propri brani, giocando di sottrazione o di arricchimento, a seconda della situazione, delle stagioni, del tipo di pubblico a cui intende rivolgersi. La formazione, ormai quasi ventennale, ha subìto variazioni nel corso del tempo, ma i due fratelli  Giambattista e Angelo Galli , Francesco Andreotti e Nadir Giori costituiscono il cuore del gruppo, pulsante e pensante. Del resto, anche la stessa grafia SULUTUMANa, con la a minuscola, deriva proprio da uno dei primi manifesti per un concerto, stampato con un errore, che è diventato nel tempo un piccolo portafortuna e insieme la cifra della band, che racconta storie piccole con grande arte.

Da tempo i sempre più numerosi appassionati chiedevano un live, che documentasse il lavorio incessante del gruppo e l’atmosfera intensa che percorre i concerti . Finalmente il momento è arrivato : “Giù a manetta” è il titolo del doppio live, registrato e mixato negli attrezzatissimi studi della Radio della Svizzera Italiana, alla presenza di un pubblico vero, in pieno stile  “buona la prima”. E da qui emerge la bravura del gruppo : senza aver bisogno di altro se non di applausi e incoraggiamento, i SULUTUMANa hanno costruito una setlist di tutto rispetto, ricreando perfettamente il clima che si respira nei loro concerti. Ne sono prova la coda reggae di “Ribes”, ormai un classico dei loro live, oppure la quasi inedita “Rosina dei segreti “, scritta ai tempi della loro collaborazione con Andrea  Vitali e mai inserita in una loro raccolta, ma spesso suonata in pubblico.

La verve ironica e la struggente fisarmonica di Giamba, le seconde voci e gli aggeggi di Angelo, le improvvisazioni jazzy di Castiglioni alla batteria o quelle manouche o elettriche di Pini alla chitarra, l’implacabile tempo battuto dal  contrabbasso del caporchestra Giori, i ricami al piano di Andreotti: tutto è vivido come in un concerto. Una compagnia indispensabile per l’estate dei Sulufans, ma anche un’imperdibile occasione per conoscere il gruppo, e frequentare i suoi concerti, particolarmente numerosi nella stagione estiva, anche se è nei teatri che dà i risultati più efficaci .

Laura Bianchi

sulutumana cd live

Il doppio cd live “Giù a manetta” sarà in vendita dal 15 luglio sulle piattaforme digitali ITunes,  Amazon, mentre sul sito Sulutumana.net  trovate tutte le indicazioni per averlo subito, oppure ai concerti dei Sulutumana. I prossimi appuntamenti sono 25 giugno Civate, 30 giugno Cantù per Cantugheder, 9 luglio Albese con Cassano.

TRACKLIST

 

CD 1

Ribes

Viola

Il temporale

La scopa della strega

Lo spaventapasseri

Per mano

Il mio tempo migliore

Dimmi

Marta

Rosina dei segreti

La canzone preferita

 

CD 2

 

Farfala Sucullo

Piccola veliera

Guarda le stelle

Pomeriggio

Occhi al soffitto

Il tuo culo

La danza

Liberi tutti

Il lago di Como

Appeso per la luna

 

Più informazioni su