CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mobilità sostenibile: giovedì l’aperitivo alla velostazione

Un aperitivo per promuovere la combinazione bici+treno nella stazione pilota di Como Borghi. E’ quello in programma giovedì prossimo, 23 giugno, dalle 17 alle 19 alla nuova velostazione.

 

BiTiBi è un progetto finanziato dall’Unione Europea (IEE, 2014-2017), che ha l’obiettivo di promuovere la combinazione bici+treno in sostituzione dell’auto e della combinazione auto+treno, ispirandosi al modello delle ferrovie olandesi.

La stazione di Como Borghi e le stazioni di Bollate Centro e Bollate Nord sono i progetti pilota italiani di BiTiBi, per la presenza di servizi utili all’integrazione bici+treno. Oltre che in Italia, sono in corso progetti pilota in Belgio, Regno Unito e Spagna.

Il progetto promuove, attraverso attività di marketing e comunicazione, i servizi per la bicicletta presso le stazioni (velostazione, bike-sharing, ciclofficina e noleggio delle biciclette). Ferrovienord è l’attore chiave dei progetti pilota italiani ed ambisce a testare la fattibilità del concetto BiTiBi al fine di estenderlo alla rete di stazioni di cui è gestore, attraverso il supporto del partner tecnico Poliedra – Politecnico di Milano.

BiTiBi ha accompagnato la realizzazione e l’inaugurazione della velostazione di Como durante la Settimana europea della Mobilità del 22 settembre 2015, promuovendo l’integrazione dell’accesso al servizio nella tessera di abbonamento ferroviario, ha condotto Indagini nelle stazioni pilota, ha organizzato Corsi di autoriparazione delle biciclette e per imparare ad andare in bici e monitora periodicamente l’utilizzo delle velostazioni e del bike-sharing, attraverso uno scambio continuo con i diversi attori locali.