CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lago in aumento, possibili altre precipitazioni: passerelle e traffico in tilt fotogallery video

Il livello cresce da questa mattina. Preoccupano le possibili nuove piogge in arrivo in alto lago. Traffico in tilt, le modifiche delle linee dei bus

Livello del lago di Como in lenta crescita in giornata dopo l’esondazione di stamane in piazza Cavour e il conseguente blocco della circolazione sul lungolago. L’ultima rilevazione, alle ore 17, segnava un’altezza idrometrica di 144.1 centimetri (120 quota di uscita ndr) con un afflusso di 1109 metri cubi al secondo (acqua in entrata) e un deflusso di 540.5 metri cubi al secondo (acqua in uscita).

Per tutta la giornata agenti della Polizia Locale hanno presidiato i principali punti critici della viabilità; pesanti disagi si sono registrati, in particolare, lungo la via Torno per tutti gli automobilisti provenienti dalla Lariana. I disagi sono stati notevolissimi

Trasporto pubblico La chiusura del lungolago ha comportato la deviazione anche di alcune linee del traposto pubblico. Per tutte le modifiche è possibile consultare il sito di Asf www.asfaautolinee.it

Navigazione Lario L’accesso alla biglietteria della Navigazione avviene dalla via Cairoli e quindi la passeggiata del lungolago. Per consentire il passaggio dei pedoni in piazza Cavour sono state montate passerelle pedonali che saranno tolte sono quando la situazione sarà tornata alla normalità.

Le preoccupazioni maggiori riguardano le previsioni meteo: per le prossime ore possibili nuove precipitazioni secondo gli esperti, sia sul Lario, ma anche in alto lago e valtellina. E da lì che arriva il maggior quantitativo di acqua in queste ore