CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Danni e sfollati in Valtellina: treno esce dai binari, torrente rompe gli argini

Verceia la zona più colpita: oltre 100 persone fuori dalle abitazioni, straripato un torrente. Interrotta la linea ferroviaria Colico - Chiavenna.

Un nubifragioviolentissimo ha colpito ieri sera la zona di Verceia (provincia di Sondrio) Ben 140 millimetri di acqua sono caduti in un lasso di tempo brevissimo. L’acqua, che in alcuni punti ha raggiunto un metro di altezza, ha allagato case e scantinati. Molte sono state le persone evacuate, circa 100. Gli sfollati sono stati accolti in un campo di emergenza allestito nel palazzo del comune.

Inoltre il torrente Valascia è uscito dagli argini invadendo anche la SS 36 e allagando un pezzo di strada lungo 1km. Un treno è uscito dai binari sulla tratta Colico – Chiavenna a causa di una frana, fortunatamente senza coinvolgere persone. Per ora la circolazione dei treni è ancora interrotta