CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lucini a casa, gazebo della Lega:”Date un giudizio al nostro sindaco” foto video

La singolare iniziativa oggi in piazza Boldoni a Como. Chiesto ai cittadini un parere da portare poi in Comune.

Magliette e manifesti. Tutto “griffato” Lega Nord. Un invito esplicito al sindaco Mario Lucini ad andare a casa e lasciare il suo ufficio in comune. Con un gazebo in piazza Boldini, i leghisti manifestano così quest’oggi il proprio dissenso sull’operato di Mario Lucini e della sua giunta. Riassume il tutto la segretaria cittadina Alessandra Locatelli che spiega finalità e significato della loro presenza dopo una settimana di polemiche roventi.

Al gazebo la Lega ha previsto anche una “variante” alla protesta: ai comaschi viene consegnato un foglio con la possibilità di scrivere un parere, una opinione su Lucini. E poi questi biglietti, messi in una scatola, verranno portati proprio alla segreteria del sindaco nei prossimi giorni.