CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Da oggi l’orario estivo di Asf: le principali novità in vigore sulle linee

Novità che riguardano principalmente la zona del centro lago e di Cantù. Riduzione del 25% rispetto al periodo invernale. Dettaglio.

E’ in vigore da oggi e sarà attivo fino all’11 settembre 2016 il nuovo orario estivo di ASF Autolinee, l’azienda di trasporto pubblico di Como e provincia. L’azienda ha introdotto importanti novità sulle linee extraurbane in servizio a Cantù, in seguito allo spostamento del capolinea da piazza Parini in piazzale CAI, e attivato un nuovo collegamento tra Menaggio e l’ospedale cittadino. Inoltre, è confermata la navetta Argegno – Menaggio introdotta la scorsa estate.

Complessivamente, nel periodo estivo circolerà circa il 75% delle corse invernali, riduzione dovuta principalmente alla sospensione del servizio scolastico.

IL DETTAGLIO

Relativamente al servizio urbano, per i tre mesi estivi, saranno attive le linee 1, 4, 5, 6, 7, 8, 11 e T3, mentre la 3 e la 12, come ogni anno, saranno sospese fino al ripristino dell’orario invernale.

Per il servizio extraurbano, la svolta principale riguarderà le linee C85 (Cantù – Fino Mornasco), C86 (Cantù – Anzano – Erba), C81 (Cantù – Mariano Comense – Perticato), C80 (Cantù – Vighizzolo – Monza), C45 (Cantù – Inverigo – Como), C82 (Cantù – Carimate – Novedrate – Mariano Comense) e C50 (Cantù – Olmeda – Cantù) che a Cantù si attesteranno presso il nuovo capolinea unificato di piazzale CAI, all’interno di spazi dedicati delimitati da segnaletica verticale e orizzontale e dotati di pensilina per le attese.

La creazione del nuovo polo di interscambio ha comportato alcune modifiche di percorso per le linee coinvolte, a eccezione delle linee C52 e U3, la soppressione del capolinea di viale Madonna e l’allungamento di alcune percorrenze. Un’ulteriore agevolazione riguarda i passeggeri della linea C50 diretti a Olmeda, Trecallo e Como che in arrivo da Como e in possesso del biglietto di corsa semplice potranno utilizzare l’autobus tra piazza Parini e piazzale CAI senza che gli sia strappato dall’autista.

Per il dettaglio dei nuovi percorsi delle linee in servizio a Cantù, l’azienda invita la clientela a consultare il sito web www.asfautolinee.it, la app Arriva ASF e il call center.

Nell’area lago, la novità principale è l’istituzione di un nuovo servizio da piazza Roma a Menaggio verso l’ospedale Erba – Renaldi. Le partenze dalla piazza sono programmate alle 7.10 e alle 9.10, il ritorno alle 7.20 e 9.20. In piazza Roma sarà possibile effettuare l’interscambio con la linea C10 (Como – Menaggio – Colico) grazie alla coincidenza con le partenze del nuovo servizio.

Per l’estate 2016 viene confermato l’orario cadenzato della linea C10 tra Como e Menaggio: le 18 corse feriali (lunedì – sabato) dal capoluogo lariano partiranno al minuto 20 di ogni ora, tra le 7.20 e le 22.20 (a eccezione della prima che partirà alle 7.10 e l’ultima alle 22.40). In direzione opposta, sono previste 18 corse tra le 5.10 e le 21.30. Nel festivo, il collegamento tra Como e Menaggio sarà effettuato da 10 coppie di corse fino alle 22.40. Sempre per la C10, il servizio per Colico è garantito da Como con 10 coppie di corse al giorno e 13 da Menaggio. Le località fra Menaggio e Argegno saranno servite da 25 coppie di corse al giorno.

Anche per quest’anno, il servizio della linea C10 sarà intensificato con una navetta speciale che ogni 30 minuti collegherà Argegno e Menaggio in entrambe le direzioni, grazie al supporto economico dei Comuni di Argegno, Colonno, Griante, Lenno, Menaggio, Sala Comacina e Unione della Tremezzina. È inoltre confermato il nuovo abbonamento giornaliero al costo di € 6,00 valido in questa tratta, che si affianca all’abbonamento giornaliero per l’intera rete provinciale al costo di € 10,00. Gli abbonamenti giornalieri permettono l’utilizzo dei servizi di ASF Autolinee con la possibilità di fermate intermedie e di andata e ritorno multiple. In alternativa alle usuali rivendite sul territorio, sarà possibile acquistare il biglietto di sola corsa semplice direttamente dal conducente con un sovrapprezzo di € 1.30 / biglietto oltre alla tariffa. Non sarà invece possibile acquistare abbonamenti dagli autisti.

Confermato anche l’orario cadenzato per il servizio su Bellagio. Le 17 coppie di corse feriali della linea extraurbana C30 (Como – Bellagio) saranno cadenzate al minuto 50 dalle 8.00 alle 21.50, da Como. Le corse da Bellagio saranno cadenzate al minuto 5 dalle 6.00 alle 22.05. Il medesimo cadenzamento è previsto anche per le 9 coppie di corse festive attive per tutto il periodo estivo.

Per ogni informazione, ASF Autolinee invita la clientela a contattare il numero 031/247111, operativo tutti i giorni feriali dalle 8.30 alle 18.00 (venerdì dalle 8.30 alle 17.00) e a consultare il sito internet www.asfautolinee.it. Per i dettagli sugli orari delle corse e sui luoghi di interesse raggiungibili con il servizio di trasporto pubblico è disponibile anche la nuova APP gratuita “Arriva ASF”.