CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Morte di Buonanno: tornava a casa dopo una giornata passata sul lago fotogallery

Il leghista era stato in Tremezzina con la compagna. La donna fuori pericolo. Coinvolto anche un albergatore di Lenno, fermo con l'auto in panne in Pedemontana.

La morte di Buonanno, l’europarlamentare della lega Nord schiantatosi domenica pomeriggio – mentre in zona pioveva forte e la visibilità era ridotta – contro una vettura ferma in  corsia di emergenza per una ruota bucata sulla Pedemontana tra Mozzate e Solbiate. Il noto politico, per il quale continuano le testimonianze di affetto da parte dei colleghi di partito, ma anche altri “rivali” politici, stava tornando a casa dopo una giornata trascorsa a Tremezzina sul lago di Como.

Con Buonanno sulla sua auto – una New Beattle – anche la compagna Maria Mariotti, 43 anni, tuttora ricoverata a Busto Arsizio, ma fuori pericolo di vita. Per l’Europarlamentare fatale l’impatto con la vettura ferma. Morto praticamente sul colpo. Curiosamente, su quell’auto c’era un albergatore di Lenno, fermo appunto per un problema meccanico.

Funerale di Buonanno, sindaco a Borgosesia dove la notizia è stata accolta con forte choc, ancora da fissare.