CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Acqua Chiarella e ActionAid insieme per l’istruzione

Più informazioni su

Quest’anno l’Acqua Chiarella sgorgherà direttamente dal Monte Grona sul Lago di Como per portare i suoi effetti benefici a tutte le scuole d’Italia. Una collaborazione che vede l’azienda produttrice della celebre acqua comasca e l’associazione ActionAid insieme per la tutela al diritto dell’istruzione infantile. Sarà inoltre possibile attivarsi e seguire l’iniziativa anche sul mondo dei social, postando su Instagram e su Twitter una foto con una matita colorata e inserendo l’hashtag #DallaParteDeiPiccoli.

Per tre anni, una parte del ricavato proveniente dalle vendite di bottiglie di Acqua Chiarella, chiamata dai comaschi “l’acqua buona”, andrà a finanziare ActionAid e a sostenere il suo impegno nelle scuole italiane.

Acquistando infatti Acqua Chiarella, proposta in versione frizzante e naturale nelle bottiglie in plastica da 1,5 l e, in versione naturale, leggermente frizzante e frizzante nelle bottiglie in vetro da 1 litro, tutti potranno contribuire a supportare ActionAid nella sua azione in favore degli istituti scolastici italiani e  del futuro dei giovani.

acqua chiarella action aid

Gli acquirenti potranno inoltre aderire al progetto ed essere #DallaParteDeiPiccoli, andando sulla pagina web actionaid.it/chiarella dedicata alla partnership, dove avranno la possibilità di effettuare direttamente una donazione e contribuire all’istruzione in Italia.
In Italia, ActionAid è riuscita a raggiungere oltre 43.000 bambini, ragazzi e le loro famiglie, collaborando dal 2011. E’ presente nelle scuole italiane con tre percorsi ludico-didattici sul diritto al cibo e la parità di genere, laboratori e con altre azioni specifiche previste dal programma “L’Italia del futuro”, portato avanti in alcuni istituti di  Napoli, L’Aquila e Reggio Calabria

Più informazioni su