CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Officina creativa 3.0 con De Sfroos contro la dispersione scolastica

Martedì 7 giugno a Como si terranno due eventi conclusivi del progetto “Officina creativa 3.0”, avviato dall’Istituto Comprensivo Como Centro Città nell’anno scolastico 2014/15 in partenariato con l’Annunciata di Fondazione Somaschi onlus e l’Associazione genitori “La scuola fa centro”, che ha coinvolto tutti i ragazzi della scuola secondaria.

Il progetto orientato alla prevenzione della dispersione, si è articolato, per quanto riguarda le attività del mattino, in alcuni interventi sulle classi, rivolti a favorire la mediazione dei conflitti, e nella apertura di in uno sportello gestito da una psicologa destinato ai ragazzi. Contemporaneamente è stata aperta la scuola per un pomeriggio alla settimana, favorendo la permanenza di ragazzi interessati ad attività multimediali, gestite all’interno del laboratorio di informatica.

Nel pomeriggio del 7 giugno, a partire dalle ore 14.00 si terrà presso l’Aula magna “F. Rusca” della scuola “G. Parini” il convegno “Media-zione e media-education” che farà il punto sull’esperienza. Saranno presenti Angelo Croci, Claudio Frigerio, Andrea Garavaglia, Daniela Mascheroni, Daniela Moschino, Clelia Sperandeo.

Dalle ore 18.15, presso l’auditorium del Collegio Gallio si terrà l’evento “Officina di storie e sinfonie”, restituzione delle varie fasi del progetto e del laboratorio musicale che ha coinvolto i ragazzi delle classi terze dell’indirizzo musicale della scuola “G. Parini”.

Sarà presente Davide Van De Sfroos.

Data la limitata capienza dell’auditorium è necessario prenotarsi al link http://my.questbase.com/take.aspx?pin=2919-5467-4924 o scrivendo alla email dell’istituto comprensivo coic852@istruzione.it.

Seguirà un aperitivo.

 

PROGRAMMA DEL CONVEGNO
14.00 – 17.00 Aula Magna – Scuola Media Parini
MEDIA-ZIONE e MEDIA-EDUCATION
14.00 – 14.15 ACCOGLIENZA SALUTI PRESENTAZIONE
14.15 – 15.00 LITIGARE PER EMOZIONARSI
Come la mediazione gestisce il conflitto e tutela le differenze
individuali a scuola.
Intervengono dott.ssa Mascheroni Daniela (pedagogista-mediatrice) e dott.ssa Moschino Graziella (mediatrice e consigliere regionale aimef)
15.00 – 15.45 NON TUTTI QUELLI CHE VAGANO SONO PERSI
Il cinema come strumento di crescita, condivisione
e apprendimento.
Intervengono dott.ssa Sperandeo Clelia (educatrice professionale) e dott. Croci Angelo (teologo pedagogista psicologo critico cinematografico)
15.45 – 16.30 RIPRESE DA 8 MEGA

La media-education contro la dispersione
scolastica.
Intervengono dott. Claudio Frigerio (educatore
professionale) e dott. Andrea Garavaglia (docente media education)
16.30 – 17.00 DIBATTITO CONCLUSIVO