CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Abass sempre più lontano da Cantù: ora la Nazionale e poi Milano ? foto

Il capitano della Pallacanestro Cantù ed il suo agente lasciano scadere l'ultimatum del club per il rinnovo. Le sue parole a CiaoComo pochi giorni fa.

Eh si, cari tifosi di Cantù, la sensazione e forse anche qualcosa in più è che il grande capitano sta per andare via. Nessuna certezza ancora, nessun comunicato ufficiale. Ma tanti indizi che possano anche fare una prova. E Awudu Abass, il talento nato e cresciuto a Camerlata, sembra proprio ad un passo dall’addio con il club che lo ha fatto crescere e diventare un affermato giocatore.

abass capitano di cantù

L’indizio principale è che da ormai 48 ore è scaduto il termine che la Pallacanestro Cantù aveva dato ad Abass ed al suo agente per dare una risposta certa sulla sua possibile permanena in Briana con ritocco di ingaggio. Nessuna risposta da Abi e dal procuratore. Il giocatore in questi giorni è impegnato con la Nazionale, è vero, ma chi ne cura gli interessi avrebbe dovuto dare un “segnale” a Cantù. Ed invece quel “segnale” che anche i tifosi si aspettavano non c’è stato. Non è arrivato….

La prospettiva è di un addio al grande capitano. Anche perchè ormai non è più un mistero che l’Ea7 Milano, finalista dello scudetto in questi giorni, ha intenzione di punare forte proprio sul talento di Camerlata pagando anche l’eventuale penale che Cantù ha messo sul contratto del ragazzo per l’approdo in un club di Eurolega (come Milano appunto) o di Nba. La cifra si aggira sui 120.000 euro.

abass in campo

Awudu Abass è stato a CuiaoComo pocvhi giorni fa. Noi vi riproponiamo la sua bella e lunga intervista nella quale – in particolare nella parte conclusiva – forse già qualcosa aveva fatto capire. Non in modo diretto, ma la sensazione – nel rivedere video e parole – è che anche lui sia pure a malincuore ha capito che ora c’è atro nel suo futuro.

Intanto, come detto, il capitano dell’Acqua Vitasnella, Abass Awudu Abass, è stato convocato per il training camp della Nazionale Italiana, che si terrà a Folgaria dal 6 al 15 giugno, e per la successiva Trentino Basket Cup, in programma al PalaTrento il 17 e 18 giugno. Abass fa parte dei 24 giocatori che si alleneranno agli ordini di coach Ettore Messina.