CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tanti incidenti ed ubriachi, anche un 14enne ferito in viale Geno a Como foto

Nottata movimentata nel comasco. Al pronto soccorso diverse persone. Una 23enne sta male in via Anzani per avere esagerato con l'alcool.

Tanti incidenti ed un paio di persone ubriache. E’ il bilancio del sabato notte nel comasco con una serie impressionante di interventi di forze dell’ordine e 118. La nottata movimentata è stata aperta, pochi minuti dopo la mezzanotte, da una aggressione dai contorni tutti da chiarire ad un ragazzino 14enne in viale Geno a Como. Il giovane è stato portato in ospedale al Sant’Anna.

Poi il capitolo ubriachi, purtroppo piaga sempre aperta in provincia. Intervento del personale del 118 – per intossicazioni etilica – in piazza Piave a cantù (ma il 64enne coinvolto non è stato ricoverato), poi in Corso unità d’Italia alla 1 (un ragazzo di 28 anni in ospedale) ed ancora alla 1,20 in via Anzani a Como dove una ragazza di 23 anni si è sentita male fino al ricovero – codice giallo – al Sant’Anna.

Incidenti a raffica, come detto. Forse anche per la pioggia che continua a cadere in strada: a Lurate Caccivio, in Varesina (ore 1,20), cinque feriti nel frontale tra due auto, ad Alzate (via Giovanni Paolo secondo) alle 3,20 una vettura fuori strada e la conducente (donna di 48 anni) ferita in modo non grave. Ma ricoverata in ospedale a Cantù.

Altri schianti a Longone – sulla Valassina – alle 8,40 dove un ciclista è caduto da solo in strada e si è ferito (ricovero a Lecco, ma non è grave) e a Gera Lario – alto lago – dove sulla Regina una ragazza 26enne è finita fuori strada con l’auto. Portata al pronto soccorso a Gravedona, prognosi riservata.