CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Birra non esiste: lo dice Lorenzo Kuaska Dabove alla Ubik

Lorenzo Kuaska Dabove, il fondatore del movimento delle birre artigianali italiane, torna a Como con uno dei suoi famosi postulati: la Birra non esiste…esistono le birre!

Postulato che richiama inevitabilmente il titolo del suo nuovo libro “La Birra Non Esiste”, un’opera autobiografica in cui Kuaska parla di sé e di come sia nata la sua carriera di degustatore professionista, ma soprattutto veicola un concetto fondamentale: nel mercato artigianale non si può parlare di birra in modo generalizzato, perché ogni birra ha la propria peculiarità, la propria tradizione e viene fatta con materie prime diversissime (a partire dall’acqua) a seconda del territorio, a differenza invece delle birre “di massa” prodotte dalle multinazionali.

Un libro provocatorio e particolare, proprio come l’autore, che interesserà sicuramente anche chi di birra ne capisce poco o ha sempre pensato “per me sono tutte uguali”.

la birra non esiste

Chiara Ossuzio ha intervistato Kuaska per i microfoni di Ciao Como, per sapere di più su di lui e farsi raccontare la storia della birra artigianale del territorio comasco, primo fra i produttori birrari per eccellenza grazie al Birrificio Italiano di Agostino Arioli.

L’autore presenterà “La Birra Non Esiste” in un appuntamento doppio martedì 24 maggio: alle ore 18 presso la libreria Ubik, in cui sarà possibile conversare con l’autore amichevolmente e poi alle ore 20 non perdetevi la degustazione di una birra molto particolare presso il Birratrovo di via Carducci 3 (prenotazione necessaria tel. 2249792)