CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Controlli: arresti per droga e “saltano” anche quattro patenti foto

Numerosi posti di blocco e controlli: i carabinieri della compagnia di Como hanno effettuato una maxi-verifica nel terriorio proprio nell’ultimo fine settimana sulle strade. Nel complesso, i militari hanno identificato oltre 210 persone, controllato 95 mezzi, elevando 22 contravvenzioni al codice della strada oltre a ritirare 4 patenti per guida in stato di ebbrezza a carico di altrettanti automobilisti.

IL DETTAGLIO DEGLI INTERVENTI
sempre nel corso del servizio coordinato durante un posto di blocco sulla SP23( Lomazzo – Bizzarone), i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Como hanno arrestato un cittadino tunisino (Lassaad Gharsalli, 40enne) già conosciuto dalle forze dell’ordine per detenzione ai fini di spaccio: è stato trovato in possesso di 150 grammi di cocaina. Gharsalli, dopo le formalità di rito, è stato portato al Bassone Casa circondariale di Como.
Sempre il Nucleo Radiomobile ha segnalato alla prefettura due cittadini italiani poiché trovati in possesso di circa 1,5 grammi di cocaina a testa. Durante la perquisizione ai due cittadini sono stati rinvenuti due coltelli a serra manico e una mazza da baseball nel bagagliaio dell’autovettura e quindi denunciati per porto abusivo di armi.
I militari della Stazione Carabinieri di Erba hanno tratto in arresto un cittadino italiano poiché quest’ultimo, essendo sottoposto alla misura della detenzione agli arresti domiciliari, è stato intercettato dalla pattuglia fuori dalla propria abitazione e trovato in possesso di 5 grammi tra cocaina ed eroina. Si tratta di Claudio Del Vecchio, erbese, 50 anni,
Sempre i carabinieri di Erba hanno denunciato un cittadino italiano pluripregiudicato poiché responsabile di un borseggio nei confronti di una donna mentre si trova al bar “doppiozero” di Albese con Cassano.