CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Da domenica inizia il lungo festival estivo del Parco Tittoni Desio

Nel meraviglioso scenario dominato dalla Villa Cusani Tittoni, a Desio, torna il festival del Parco Tittoni, giunto alla V° edizione dal 22 maggio al 9 settembre 2016, 110 giorni di eventi che spaziano dalla musica live di ogni genere alla danza e alle feste a tema, fino al teatro e al cinema, con una programmazione rivolta a un pubblico di tutte le età.

La serata inaugurale, domenica 22 maggio, sarà a ingresso gratuito e ricca di eventi per grandi e piccini: alle 18.30 i Blue Vibes suoneranno le canzoni dei cartoon della Disney,  a seguire i Giorgeness della talentuosa chitarrista e cantautrice Giorgia D’Eraclea e infine alle 21:30 Appino, frontman degli Zen Circus che con il suo progetto solista ha lasciato le chitarre hard rock per sposare melodie più affabili, vicine al pop-rock e perfino con spunti reggae.

Generico

 

Per tutta l’estate i due palchi di Parco Tittoni ospiteranno alcuni tra i migliori artisti del panorama musicale italiano e internazionale, come NICCOLÒ FABI (30 luglio), CRISTINA D’AVENA (28 maggio), EUGENIO FINARDI (11 giugno), EIFFEL 65 (4 giugno), SUD SOUND SYSTEM (23 luglio), DONATELLA RETTORE (11 luglio), JONATHAN WILSON (31 maggio) e molti altri, ma saranno anche altri gli eventi di qualità e le sorprese che renderanno speciali le serate estive nell’ampio parco alle spalle dell’affascinante villa settecentesca e nei suoi giardini.

Generico

 

Quest’anno, a guidare gli ospiti “nel bosco delle meraviglie” del Parco Tittoni ci saranno gli animali, che potrete riconoscere nei luoghi e nella comunicazione legata ai singoli eventi: l’Orso Tittoni è l’animale capo e guida spirituale del parco, l’aquila accompagna la rassegna Hello Folks Sessions, il cinghiale è il custode della zona cibo, a garanzia della qualità dei punti di ristoro presenti nel parco; il panda e il cammello presidiano la zona relax, dove ci si può rilassare tra un evento e l’altro, mentre gli occhioni spiritati del lemure indicano il cinema.

Generico

La settimana di Parco Tittoni inizia con i lunedì dedicati al cinema sotto le stelle, con titoli come Quo vado?, Perfetti sconosciuti e La Grande scommessa, in collaborazione con il Cinema Roma di Seregno (MB). Il martedì invece è local, dedicato alla scoperta dei migliori talenti musicali della Brianza e dintorni.

Il mercoledì è dedicato agli appuntamenti di qualità, tra i quali, alcuni degli appuntamenti con Hello Folks Session, una delle novità dell’edizione 2016: in collaborazione con Barley Arts, Parco Tittoni presenterà alcuni artisti del giovane cantautorato statunitense di qualità. 

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con le serate universitarie del Nasty Thursday, dj set e sorprese dedicate ai giovani amanti della musica da ballare.

Nel weekend, oltre ai grandi concerti, ci sarà spazio per i party a tema come Paddy’s, in cui sarà protagonista l’Irlanda e la sua cultura, o come Hottanta, per rituffarsi nel decennio più “hot” del secolo scorso con concerti, djset e spettacoli a tema.

La settimana si conclude nel relax, ogni domenica pomeriggio infatti Parco Tittoni si apre ai grandi e ai piccini con laboratori gratuiti di teatro, sport e attività ricreative per i più piccoli, mentre la sera si potrà degustare il ricco menù a tema della cucina e ascoltare musica dal vivo.

 

Le attività di Parco Tittoni sono organizzate dalla cooperativa Mondovisione in partnership con Arci Tambourine e il Comune di Desio. Si rinnova anche in questa edizione la sinergia con il progetto Parco Delle Culture ed è stata rinnovata la collaborazione nelle produzioni con Viaaudio,  Shining Production e DAAB.

Anche nell’edizione 2016, il 24 luglio Parco Tittoni ospita MUSICA PER CARLO, il tradizionale festival lungo un giorno dedicato alla memoria di Carlo Miresse, musicista scomparso prematuramente all’età di sedici anni a causa di un tumore.

L’incasso della giornata sarà devoluto all’associazione “Bianca Garavaglia” che promuove e finanzia ricerche e cure mediche nel campo dei tumori dell’età infantile.

 

Tra le iniziative collaterali, Parco Tittoni contribuirà al restauro della villa Tittoni Traversi con una campagna di raccolta fondi che verrà attivata nelle giornate del festival. I fondi saranno usati per restaurare la cappella sconsacrata situata all’interno della villa. Per tutta la durata del festival sarà possibile contribuire alla campagna con un’offerta libera o acquistando un piccolo gadget che raffigura Orso Tittoni in tenuta da operaio.

Generico

 

L’edizione 2016 di Parco Tittoni vede entrare in scena un nuovo sponsor, infatti Coop Lombardia affaincherà e sosterrà le attività del Parco.