CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, tenta il furto in gioielleria, ma viene arrestato: complice in fuga con i Rolex

I carabinieri di Como hanno tratto in arresto nelle ultime ore un cittadino di nazionalità jugoslava, classe 85 – Marjan Vujacic il suo nome – per rapina impropria in concorso presso la gioielleria Gabaglio di via Plinio, centro Como. I militari durante un servizio per la prevenzione dei reati contro il patrimonio sono riusciti, allertati dai proprietari della gioielleria,  ad arrestare  uno dei due rapinatori e sono tutt’ora alla ricerca del complice che è riuscito a scappare con quattro orologi Rolex dal valore complessivo di alcune decine di migliaia di euro.

Vujacic, già con alcuni precedenti penali alle spalle, è stato accompagnato al comando provinciale di Como, per poi essere portato al carcere del Bassone in attesa dell’interrogatorio di garanzia  con l’accusa di rapina impropria in concorso.