CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Hockey Como, cambio alla guida tecnica: Malkov al posto di Blasek (la sua carriera)

Hockey Como – E’ arrivata l’ufficialità: Petr Malkov sarà il nuovo allenatore dell’Hockey Como. Il presidente Luca Ambrosoli annuncia in queste ore con grande soddisfazione la nomina dell’allenatore ucraino quale nuovo Direttore Tecnico a partire dal prossimo 1 settembre 2016. Il suo passato di giocatore d’alto livello nonché le successive esperienze di allenatore in Ticino lo rendono il candidato ideale nel ricoprire questa importante funzione, con l’obiettivo d’incrementare il numero di giovani giocatori che possano ambire ad entrare a far parte della rosa principale del club e gestire nel miglior modo il passaggio di consegne con Karel Blasek nella gestione della prima squadra .

Petr Malkov 55 anni, di nazionalità ucraina, vanta una grande esperienza sia come giocatore che come allenatore; ha giocato nel Kristall Saratov, nel Sokil Kiev ed anche nel Cska Mosca prima di approdare all’Ambrì Piotta (31 goal e 46 assist in 46 partite nella stagione 1991/92 formando con Leonov una delle coppie d’attacco più prolifiche del campionato LNA svizzero), gode inoltre di una lunga esperienza come allenatore e viceallenatore, tra Friborgo Gottéron, Ambrì Piotta, Torpedo Nizhny Novgorod, Kuban Krasnodar e RedIce Martigny.

La dirigenza dell’Hockey Como ringrazia Karel Blasek per gli ottimi risultati raggiunti nei suoi quattro anni di gestione della prima squadra ed augura un buon lavoro a Petr per l’importante incarico di Direttore Tecnico del Settore Giovanile e di Head Coach della prima squadra.

Malkov e presidente ambrosoli

Il nuovo coach dell’Hockey Como a colloquio con il presidente Luca Ambrosoli: collaborazione da settembre