CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il futuro dei figli: tre serate per capire cosa fare, a Como Matteo Lancini

il futuro dei figliIl futuro dei figli tra creatività, regole e autonomia. Questi i temi degli incontri dedicati a genitori, insegnanti ed educatori promossi dall’assessorato alle Politiche Educative del Comune di Como in collaborazione con i consultori e gli spazi famiglia della città. Relatore sarà Matteo Lancini (nella foto), psicologo e psicoterapeuta, presidente della Fondazione “Minotauro” di Milano e dell’AGIPPsA (Associazione Gruppi Italiani di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza). Lancini insegna al Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano Bicocca e alla Scuola di formazione in Psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto Arpad-Minotauro. “Diamo continuità ad un percorso iniziato due anni fa – spiega il vicesindaco Silvia Magni – Abbiamo cominciato approfondendo il tema della realtà digitale e abbiamo parlato di come i preadolescenti, i cosiddetti ‘nativi digitali’, vivano lo studio, il gioco, gli affetti e le relazioni. Ci siamo poi occupati, accompagnati sempre da Lancini, delle trasformazioni fisiche in preadolescenza, di come i ragazzi vedano il proprio corpo, di come questi cambiamenti possano metterli in crisi e anche di come vivano tutto questo i genitori. Quest’anno ci concentreremo sul futuro. In un periodo storico in cui la dimensione del futuro è particolarmente incerta, spesso rappresentata negativamente, compromessa dalla crisi dell’economia, delle risorse ambientali, dei valori e della speranza, è importante valorizzare le caratteristiche e le esigenze delle nuove generazioni. Noi adulti dovremo porci al servizio della loro crescita e dovremo sapere interpretare con fiducia gli scenari futuri nei quali i ragazzi dovranno realizzare se stessi”.

 

locandina-lancini-maggio-2016