CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Riscatto della Pallanuoto Como: Colombara e Susak le regalano il derby (rivedi la diretta)

Riscatto della Pallanuoto Como. Netto, imperioso, con grande cuore anche ed una ottima difesa. Dopo una partita dalle tantissime interruzioni e dalle espulsioni a raffica – da una parte e dall’altra – i ragazzi di Trumbic vincono con merito (6-10) il derby di stasera di Muggiò di pallanuoto maschile. Comonuoto ko dopo due tempi alla pari. Poi il crollo verticale e un passaggio a vuoto durato tutto il terzo tempo: 5-0 di parziale subito, i ragazzi di Pozzi sono andati in confusione e non si sono saputi riprendere. Nel finale hanno accorciato con Beretta e Pellegatta, ma ormai il derby di ritorno era in cassaforte per la Pallanuoto Como.

Primi due tempi di equilibrio con grande tifo sugli spalti: macchia bianca per la Comonuoto e gialla e blu per i “cugini”, i Dato-Boys. Inizia Tedeschi, Mandaglio pareggia, poi ancora Pallanuoto Como con Spalenza. Nel secondo tempo i due gol , in superiorità numerica, di Emilio Pagani e Comonuoto avanti per la prima volta 3-2.

PALLANUOTO COMO BORDO VASCA

Alla ripartenza il crollo di chi oggi giocava in casa (Comonuoto) e la rinascita (sportiva) degli avversari. Colombara ne mette tre di fila, due anche dell’ex Susak. Partita intensa, ma non bella. Proteste e fischi, il tifo che si fa sentire. La Comonuoto non c’è più in partita: resta in acqua, ma accusa il colpo. 0-6 di parziale tra terzo e quarto tempo significano che il derby ha preso un’altra strada, quello dei ragazzi di Trumbic. Che vanno ancora in gol con capitan Bulgheroni e poi ancora con Susak alla fine. Accorciano Beretta e Pellegatta su rigore. Non basta. E’ il trionfo ed il riscatto della sconfitta dell’andata. Mastica amaro, in tribuna, Federico Foti, oggi costretto a restare fuori per squalifica. Chissà, forse con lui in vasca qualcosa poteva cambiare. Forse….

COMONUOTO BORDO VASCA

Debutto amaro sulla panchina Comonuoto maschile anche per Tete Pozzi che ha sostituito lo squalificato Rota: si è sbracciato, ha urlato, ha dato suggerimenti ma non è servito. Stavolta sorride coach Trumbic che all’andata aveva portato a casa a prima delusione lariana.

tete pozzi prima del derby

TUTTE LE FASI DEL MATCH, TRASMESSO IN DIRETTA DA CIAOCOMO, LE POTETE RIVEDERE SULLA NOSTRA PAGINA UFFICIALE DI FACEBOOK

IL TABELLINO

COMO NUOTO – PALLANUOTO COMO 6 – 10

COMO NUOTO: Garancini, Frigerio, Pagani (2), Beretta (1), Noseda, Todarello, Gavazzi, Mandaglio (2), Lava, Pellegatta (1 su rigore), Cantaluppi, Fusi, Trombetta. All.: Pozzi.

PALLANUOTO COMO: Introzzi, Crivellin, Bulgheroni (1), Susak (3), Tedeschi (2), Troncarelli, Colombara (3), Dato, Spalenza (1), Maresca, Pitic, Pozzi, De Nicola. All.: Trumbic.

Arbitro: Pagani Lambri di Piacenza.

NOTE: parziali: 1-2, 2-0, 0-5, 3-3.Sup. num.: Como Nuoto 5 su 14 Pallanuoto Como 4 su 9. Usciti per falli: Crivellin (PN CO) nel s.t., Spalenza (PN CO) nel t.t., Pitic (PN CO) e Dato (PN CO) nel q.t.. Spettatori: 700 CIRCA