CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ezio Bosso in concerto a Como: musica straordinaria e risate disinvolte – VIDEO

Questa la standing ovation finale per un uomo e un artista straordinario. Il breve racconto del concerto di Ezio Bosso al Teatro Sociale di Como è giusto che inizi da qui

ezio bosso 14

Difficilmente si riesce ad immaginare che un uomo malato di SLA ad un livello avanzato possa suonare il pianoforte in modo straordinario, ridere con disinvoltura e saper fare divertire le persone che lo ascoltano. Eppure Ezio Bosso lo fa e lo ha fatto a Como nella serata di giovedì 5 maggio presso il Teatro Sociale. In un concerto dedicato a lui e alla sua arte, Bosso ha suonato con il grande talento e la grande sensibilità che lo contraddistinguono, è volato sulle note riempiendo la sala con la sua musica. Ma non c’è stata solo performance musicale. Durante la serata il pianista ha anche parlato, seppur faticosamente, raccontando alcuni aneddoti divertenti su se stesso. Ha raccontato, per esempio, del suo primo ingaggio artistico: il governo inglese lo contattò per chiedergli di comporre un brano sui segnali stradali. Divertente, ha pensato Bosso, dato che lui non ha mai avuto la patente e con la pratica non se la cava bene (a volte sbatte con la sedia a rotelle). Tutto questo in un clima di rilassatezza e risate, che hanno fatto sentire a proprio agio il pubblico. Ha parlato del suo grande mito, Chopin, e della “sfortuna” che lo ha sempre perseguitato (povero Frederic!). Insomma, musica e divertimento hanno caratterizzato il concerto perchè, come ha detto il Maestro Bosso “Un sorriso avvicina più dei passi”. Applausi!

Ecco alcune foto della serata

ezio bosso 11 ezio bosso 12 ezio bosso 13