CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

NOW FESTIVAL: incontro-scontro su “La scuola che vorrei”

Il 6 maggio la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca, nell’ambito del progetto NONUNODIMENO, sarà ospite all’interno del NOW Festival che si terrà a Villa Erba di Cernobbio.
Dalle ore 16.00 alle 18.00, in sala verde, si terrà un confronto sul tema “La scuola che vorrei: per
combattere la dispersione dobbiamo cambiare insieme”.

Sul ring del Now Festival saliranno dirigenti, docenti, studenti e genitori e si confronteranno sul tema della dispersione scolastica.  La dispersione scolastica e lo svantaggio educativo sono problemi multifattoriali che la scuola non può affrontare da sola

Da anni la Fondazione si impegna per far conoscere alla comunità questo fenomeno, creando sinergie tra organizzazioni del territorio per combatterlo. Questo momento di confronto si aggiunge a una serie di iniziative
volte a consapevolizzare il territorio sul fenomeno. La dispersione scolastica e lo svantaggio educativo sono, infatti, problemi multifattoriali che la scuola non può affrontare da sola. Un “approccio globale alla scuola” la considera come un sistema multidimensionale e interattivo in cui l’intera comunità scolastica (dirigenti, docenti, personale, studenti e famiglie), gli stakeholder e i cittadini si sentono responsabili e giocano un ruolo attivo.

Diversi rappresentanti di questa “comunità” si confronteranno sul tema per trasformare le scuole in ambienti di apprendimento sicuri, accoglienti e coinvolgenti, in cui bambini e ragazzi possano crescere e svilupparsi come individui e membri della società. Michela Prest, dell’Università degli studi dell’Insubria, svolgerà il compito di moderatore tra i relatori e le persone del pubblico che vorranno intervenire.

now scuola
Nella stessa giornata, dalle 18.00 alle 20.00, Alessio Sala Tenna – Fundraiser della Fondazione – parteciperà all’Aperitivo del lavoro, l’Happy Hour dedicato al futuro, presentando la sua esperienza professionale nel terzo settore e nell’ambito della raccolta fondi.

L’ingresso al NOW FESTIVAL per il 6 maggio è gratuito.