CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Musica e altri appuntamenti nel fine settimana

Più informazioni su

Come ogni fine settimana raccogliamo in questa pagina alcuni appuntamenti in Como e provincia che ci piace segnalare

 

Tessere poesie con Oltre il Giardino

Oltre il giardino” onlus organizza, sotto la direzione di Laura Tonani, docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera, di Gin Angri e Mauro Fogliaresi  responsabili dell’associazione, un laboratorio creativo nelle giornate di venerdì 29 aprile e sabato 30 aprile  dalle h.14.00 alle 17.00  denominato “TESSERE POESIA”.

terrese poesia

Tessere con filo sottile, grazie ad un’esperienza comune in grado di creare sinergia fra le persone coinvolte, rappresenta un’azione che in sé accoglie una moltitudine di significati. Sul filo dell’immaginazione possiamo lavorare intorno ad una metodologia tecnica che partendo dalla simbologia del filo- legame, materia della tessitura, elemento strutturante di trama e ordito, caratterizza il nostro progetto.

Con il filo il gruppo crea un’ opera attraverso il silenzioso dialogo delle mani che annodano, intrecciano, costruiscono un tessuto corale che contiene emozioni condivise ed è la pelle relazionale nella quale ogni partecipante si rispecchia. La realizzazione di grandi fogli in carta tessuta, pagine enormi, fluttuanti e libere, condurrà i partecipanti verso una nuove consapevolezza rispetto al potere terapeutico dell’arte, alla possibilità che l’essere possa aver cura di e dell’altro grazie al fare arte. Le parole della poesia, frammentate, come sussurri dispersi nell’aria, si uniranno alla superficie tessuta attraverso un atto creativo che evoca la radice comune di ogni espressione artistica: la dimensione poetica. Dall’origine “ingarbugliata” della matassa, il gruppo al lavoro può riordinare pensieri, incanalare emozioni e condividere azioni, in una danza corale capace di sciogliere i nodi, trovando nuove armonie

Il laboratorio è previsto nei  locali dell’ex OPP di san Martino e si avvarrà della presenza di alcuni alunni della dott. Tonani, di un gruppo di utenti del centro diurno di Cologno, oltre alla partecipazione dei  redattori della rivista edita dall’associazione ed è aperta ad esterni, previa richiesta alla redazione.

 

eventi como piccolo

Erba, Giorgio Gavina presenta “L’uomo del bene e del male” al centro commerciale I Laghi

uomo-bene-male

Venerdì 29 aprile, alle 18, Giorgio Gavina presenterà il suo romanzo noir “L’uomo del bene e del male” (Parallelo45 Edizioni) presso la Libreria Giunti all’interno del centro commerciale I Laghi di Erba

“L’uomo del bene e del male” racconta le vicende di Giacomo Fabbris, affascinante manager quarantenne che, dopo essere stato colpito da una lunga serie di traumi affettivi, tra cui l’abbandono della famiglia da parte del padre per una giovane amante, compie un delitto per vendetta. Il primo omicidio diventa fonte di un’esaltazione che porta il protagonista a compiere altri efferati delitti. In un incalzante intreccio di fatti presenti ed episodi del passato, il romanzo è ricco di colpi di scena che portano a un finale sorprendente, dove ogni avvenimento sembra sfumare nell’irrealtà.

Nato a Vercelli, sposato con un figlio, Giorgio Gavina lavora per un’azienda leader al mondo nel settore della produzione e commercializzazione di piscine, ed è stato recentemente premiato al concorso letterario “Arcoveggio” di Bologna.

 

eventi como piccolo

CANZO RACCONTA..primo festival letterario del triangolo lariano

canzp racconta“Un paese senza cultura e arte, senza i mezzi per fare cultura e arte, è un paese che non si rinnova, che si ferma e non ha accesso a ciò che succede in paesi più importanti, negandosi così ad un futuro vero, autentico e soprattutto libero”. Con queste parole, prese in prestito da una donna che dell’arte ha fatto la propria vita, il Comune di Canzo, in collaborazione con NonSoloTurismo, la Libreria Torriani e con la Biblioteca, presentano “CANZO RACCONTA..primo festival letterario del trinagolo lariano
programma:
venerdì 29 aprile
Ore 16.00 Biblioteca Comunale FRANCESCA MARCHEGIANO E ELENA NUOZZI INCONTRO PER I BAMBINI CON LABORATORIO CREATIVO
Ore 18.00 – Teatro Sociale “DAL SEGRINO A BELLAGIO. SPLENDORI E MISTERI DEL TRIANGOLO LARIANO” – CON MARIA ORSOLA CASTELNUOVO E PIERFRANCO NEGRI
Ore 20,30 Teatro Sociale IL LAGO PIU’ BELLO DEL MONDO,”IL LAGO DI COMO” RACCONTATO DA GIUSEPPE GUIN E PAOLO LIPARI
Ore 21,30 Teatro Sociale
ALTER ECHO STRING QUARTET
sabato 30 aprile
Ore 16.00 Teatro Sociale MARCO ANGHILERI, L’ULTIMO ROMANTICO DELLA GRIGNA. GIORGIO SPREAFICO DIALOGA CON EMILIO MAGNI
Ore 18.00 Teatro Sociale TAVOLA ROTONDA CON DATASYS NETWORK “I SOCIAL NETWORK. OPPORTUNITA’ PER LE PERSONE E PER LE AZIENDE – IL PROGETTO AVADUKT
Ore 21.00 Teatro Sociale “USCIRE DALLA CRISI. QUANDO E COME” GIOVANNI SALLUSTI INTERVISTA OSCAR GIANNINO
domenica 1 maggio
Ore 14.00 – VILLA EX MAGNI RIZZOLI SALONE MEETING FINALE DEL CONCORSO DI POESIA “CANZO RACCONTA”
ORE 16,30 VILLA EX MAGNI RIZZOLI SALONE DELLE FESTE ROSANNA PIROVANO e il TEATRINO DI NOI, RACCONTA
ORE 20,30 VILLA EX MAGNI RIZZOLI SALONE MEETING “I SULUTUMANA “

eventi como piccolo

FINALE DI PARTITA di Samuel Beckett al FOCE di Lugano

La nota commedia di Samuel Beckett, prodotta da Teatro d’Emergenza e riletta da Luca Spadaro, incontra il pubblico ticinese con un’inedita messa in scena.
C’è una stanza spoglia con quattro persone ad abitarla. Il tempo passa molto lentamente e lo si riempie di cose da fare. Il protagonista Hamm è un anziano signore cieco, condannato a trascorrere i suoi giorni su una sedia a rotelle. Con lui Clov, incapace di stare fermo. Il rapporto tra i due è conflittuale, continui litigi, moti di ribellione, ma anche una reciproca dipendenza.

foce finale di partitaIncapace di accettare la sua condizione, Hamm discute con Clov, incalzandolo e disegnando l’alternarsi di mosse e contromosse di una partita a scacchi per la quale Clov vive l’eterna tentazione di sottrarsi, di andarsene, senza esserne capace. In scena compaiono anche i vecchi genitori di Hamm, Nagg e Nell, decrepiti e innamorati che a loro modo giocheranno la partita.
I personaggi soffrono e si disperano. Eppure ridono di continuo di se stessi e ci fanno ridere di loro. Sembrano simboli astratti, eppure sono così fisicamente concreti, nei loro corpi malandati, da apparire degli individui in carne ed ossa.
Il Finale di Partita di Luca Spadaro lancia un ponte tra il testo e l’attore, tra l’attore e il pubblico con l’obiettivo di mostrare un teatro che si fida delle storie che racconta, che si fida della forza dell’attore, che si fida della paziente curiosità dello spettatore.
Finale di partita è un atto unico di Samuel Beckett messo in scena per la prima volta nel 1957 al Royal Court Theatre di Londra.
VENERDÌ 29.04 – ORE 20:30
SABATO 30.04 – ORE 20:30
DOMENICA 01.05 – ORE 16:00 E 20:30

Biglietto intero: 20.– CHF
Giovani (<26 anni): 10.– CHF

 

eventi como piccolo

I poeti del Festival Europa in versi incontrano gli studenti

Due licei cittadini, 80 studenti di classi diverse, uniti da un solo percorso di scoperta della poesia contemporanea. La giornata della poesia, organizzata dalla Casa della Poesia di Como, accoglierà, nell’aula magna del liceo Ciceri, sabato 30 aprile dalle 9.30 alle 12.30 un incontro fra i poeti ospiti della giornata e gli studenti. Questi hanno approfondito in classe e autonomamente le letture dei poeti, e avranno la possibilità di incontrarli, leggere davanti a loro le traduzioni delle poesie, proporre interpretazioni musicali, artistiche e riscritture dei testi e porre loro riflessioni e domande. Una preziosa occasione per fare uscire la poesia dai libri e respirare la vita.

Europa-in-versi-600x322

 

eventi como piccolo

E’ tempo di solidarietà a Senna Comasco

albero-variopinto-di-progettazione-di-solidarietà-32018599

Una proposta del Laboratorio Culturale di Senna Comasco che, con il patrocinio del Comune, vuole sensibilizzare cittadini di Senna e non solo, sui temi della solidarietà. Il programma si articola in tre appuntamenti primo dei quali la serata dibattito di sabato 30 aprile ore 21, intitolata Solidarietà e   Accoglienza” e vedrà la partecipazione di  don Giusto, parroco di Rebbio in prima linea per l’accoglienza in provincia di Como, e Marco Servettini della cooperativa “Si può fare”. La serata con ingresso libero sarà al Centro Sociale di via Roma. Durante la giornata di sabato, dalle 10 alle 19, nell’Area Municipio sarà allestita la mostra fotografica sul Togo “Oltre i nostri Confini”

Martedì 3 maggio ore 21 “Speaker’s Corner – Musica e parole di solidarietà” presso Pizzeria Lupei e venerdì 6 maggio, ore 21, chiuderà il laboratorio un’asta benefica solidale per “Quelli che con Luca” con la collaborazione di Pesi Massimi Como & Eagles Cantù. Appuntamento al Centro Sociale di via Roma

 

eventi como piccolo

Mondi possibili che parlano con (di) noi. Una storia dal Perù raccontata a Como

arci peru

 

ECOINFORMAZIONI, ARCI COMO e ASPEm presentano SABATO 30 APRILE ore 17.30  allo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como, una giornata dedicata al Perù. In programma:
• Inaugurazione mostra fotografica
• Proiezione del documentario in lingua originale La hija de la laguna di Guarango producciònes con  introduzione di Stefano Zanella, ex servizio civilista di ASPEm a Cajamarca.
• aperitivo

 

eventi como piccolo 

Shakespeare “Come vi piace” al Chiostrino Artificio:

Lettura di sonetti e aperitivo

shakespeare-steodoroDomenica 1° maggio dalle ore 17:00, si terrà al Chiostrino Artificio “Come vi piace”, evento conclusivo della manifestazione “Shakespeare nostro contemporaneo”.

Una rassegna organizzata da Teatro Sociale, Teatro San Teodoro e da Artificio, nell’ambito dell’iniziative che precedono Parolario, che ha visto animarsi i teatri e le vie di Como e Cantù dal 21 aprile al 1 maggio, in occasione del 400° anniversario dalla morte del più noto drammaturgo di tutti i tempi.

Durante l’evento “Come vi piace” di domenica 1 maggio, la bellissima struttura dell’antico Chiostro situato nella città murata in Piazzolo Terragni 4, farà da cornice alla lettura di una gran parte dei sonetti shakespeariani, interpretati dagli allievi delle scuole di recitazione del Teatro Sociale e del Teatro San Teodoro, affiancati da attori professionisti.

Mario Bianchi, coordinatore della rassegna, introdurrà la giornata, che sarà aperta anche a tutti coloro che vorranno cimentarsi nella lettura di queste opere meno conosciute ma di grande rilevanza poetica. La serata continua con un aperitivo offerto ai partecipanti tra le antiche mura del Chiostrino Artificio.

L’iniziativa è a ingresso libero.

 

eventi como piccolo

Jazz a Primavera 2016: Yves Theiler Trio  a Olivone (CH)

1yver trio

Domenica 1 maggio all’ Osteria Centrale, Olivone, ore 17.00 l’ Yves Theiler Trio – dance in a triangle con Yves Theiler (pianoforte), Luca Sisera (contrabbasso), Lukas Mantel (batteria)

L’Yves Theiler Trio ha pubblicato un nuovo album, dance in a triangle  Le composizioni degli zurighesi Yves Theiler percorrono nuove strade nell’estetica jazz del trio. L’andamento ritmico del gruppo è capace di scuotere la Terra. Nei momenti di elegiaca melodia risuonano ricordi del passato assieme a voci di speranza. La formazione del trio si ridefinisce, in un concerto che è un’esperienza da non perdere! Yves Theiler (tastiere), Luca Sisera (basso), Lukas Mantel (batteria)

 

Più informazioni su