CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como a Crotone con tanti assenti. Cuoghi in diretta video:”Non li voglio fare festeggiare…”

Como a Crotone. L’avventura della squadra lariana è iniziata in tarda mattinata con la partenza, in pullman, dal quartier generale di Orsenigo per la lunga trasferta in terra calabrese. Dove l’ambiente è pronto a festeggiare la storica promozione in serie A. Ma mister Cuoghi, in presentazione, ha detto chiaro e tondo che lui ed i ragazzi puntano a fare “uno sgambetto” ai rossoblù di Juric. “Non li vogliamo fare festeggiare domani. Almenio ci proviamo…” ha detto simpaticamente il mister lariano. Il video della conferenza stampa anche sulla nostra pagine di Facebook dove stamane abbiamo trasmesso in diretta le parole del tecnico….

A Crotone con tanti assenti. Como senza Ambrosini (squalificato), ma anche con molti infortunati e rimasti a casa: problemi ad un piede per Casetti, guai muscolari per Cech, Fietta e Kukoc, Pettinari si è rotto un dito del piede in allenamento (out), mentre Ghezzal è alle prese (a casa pure lui) con l’influenza. Cuoghi ha convocato diversi ragazzi della Primavera tra cui Cicconi, Mandelli e Tentardini.

Il tecnico modenese ha anche anticipato – in netta controtendenza rispetto ai suoi colleghi – la formazione di domani a Crotone: Scuffet, Madonna, Casasola, Giosa e Marconi, Barella (al rientro dopo le tre giornate di squalifica), Basha e Cristiani a centrocampo, Lanini e Bessa dietro l’unica punta che è Ganz. Schema 4-3-2-1 mai provato prima.