CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Buon compleanno “Gemini”, mercoledì festa in piazza Cavour

Più informazioni su

Compie dieci anni Gemini, il progetto di educazione alla pace e alla solidarietà internazionale, ideato dal Comune di Como insieme al Centro Servizi per il Volontariato di Como. I festeggiamenti si svolgeranno mercoledì 20 aprile alle 10 in piazza Cavour alla presenza di oltre 400 bambini e ragazzi impegnati in un flash-mob che avrà per tema la pace e la solidarietà. “I numeri crescenti dei partecipanti a questo progetto sono il segno di un’attenzione e di una sensibilità nei confronti del mondo e dell’altro che concretizzano il titolo assegnato a Como di Città Messaggera di pace” sottolinea il vicesindaco Silvia Magni, assessore alla Pace e ai Gemellaggi.

Il progetto Gemini nasce per far conoscere le attività promosse dal settore Relazioni Internazionali del Comune di Como e sensibilizzare i giovani ai gemellaggi e alla cooperazione.  Fin dalla nascita al progetto collabora operativamente il Centro Servizi per il Volontariato di Como, cui in seguito si sono affiancati l’ong ASPEm (che ha collaborato fino al 2013), il Coordinamento Comasco per la Pace, l’Ufficio Scolastico Territoriale e numerose associazioni e organismi del territorio impegnati nell’ambito della cooperazione. Oggi Gemini conta sul sostegno anche delle seguenti realtà: Avis, Bambini in Romania, CiaoComo Radio, Como Raku, Cooperativa Questa Generazione, Fata Morgana, Il Sole Onlus, Luminanda, L’isola che c’è, Miciscirube, Mooka Movie, Oltremusica, Progetto My Tv, Qui le stelle, Taiko Lecco, Teatro dei burattini, Teatro Gruppo Popolare, Ukuleles for peace, Università Statale di Milano. Nel corso delle dieci edizioni, Gemini ha coinvolto, gratuitamente, tutti gli istituti scolastici comprensivi di Como, ha visto la partecipazione di 400 classi e 8.400 studenti, insieme alle rispettive famiglie e insegnanti, e ha proposto percorsi, attività, laboratori, incontri, concorsi, spettacoli e manifestazioni, dedicate al tema della pace e della solidarietà. Nelle ultime tre edizioni, Gemini ha aderito alla Giornata internazionale della Pace promossa dall’associazione Città messaggere di Pace, cui Como aderisce in quanto Città Messaggera di Pace.

Dieci anni di Gemini:

2006/2007

  • Città per la pace e la democrazia in Europa Gemini è riconosciuto come progetto di valenza formativa da parte dell’associazione delle Agenzie della Democrazia Locale

2007/2008

  • Como Cartoons A seguito di un concorso aperto alle scuole per l’ideazione di una storia sul tema dei gemellaggi di Como, la classe 1A della scuola secondaria di primo grado Guglielmo Marconi di Albate, si aggiudica la partecipazione ad un corso per la realizzazione di cartoni animati e vede la sua storia diventare un film animato dal titolo “Una notte, per caso, un kimono & C…”
  • 5 spot sulla pace e 6 notiziari sui paesi gemelli realizzati dalle scuole primarie Bernardino Luini di Lora, Francesco Baracca di Como Lago, Adolfo Vacchi e Severino Gobbi di Como Borghi

2008/2009

  • Giacomo e la stella. Le classi 1A e 1B della scuola secondaria di primo grado Giuseppe Massina di Monteolimpino, scrivono una favola che racconta di amicizia, intercultura e cooperazione
  • Scambio di corrispondenza fra le classi primarie delle scuole Corrado e Giulio Venini di Como Centro, Aldo Moro di Prestino e i coetanei delle città gemelle di Fulda e Nablus
  • Uniti nella diversità, cd di presentazione dei paesi di origine dei ragazzi della classe 3A della scuola secondaria di primo grado Giuseppe Massina di Monte Olimpino

2009/2010

  • Due incontri dedicati al tema della pace e dei diritti aperti alle famiglie dei bambini delle classi 5A, 5B, 5C della scuola primaria Corrado e Giulio Venini di Como Centro e delle classi 4A e 4B della scuola secondaria di primo grado Giuseppe Massina di Monte Olimpino, organizzati dall’Associazione Il Sole Onlus di Como
  • La scuola secondaria di primo grado di Lora dedica un numero del giornalino scolastico al progetto

2010/2011

  • Saluti da Como A seguito di un concorso per la realizzazione di una cartolina artistica sulla pace, sono premiate la classe 5A della scuola primaria Giovanni Paolo II di Rebbio e la classe 3A della scuola secondaria di primo grado Giuseppe Massina di Monteolimpino. Le cartoline sono state realizzate e spedite agli amici delle città gemelle e del mondo
  • Al di qua del muro Raccolta di lettere della classe 4A Severino Gobbi di Como Borghi sul tema della separazione, delle emozioni, dei disagi che muri fisici e non solo creano in paesi come Palestina e Israele
  • Opuscolo didattico dedicato alle insegnanti, per proporre metodi, tematiche ed attività da utilizzare nello svolgimento della programmazione scolastica quotidiana

2011/2012

  • Presentazione di Gemini agli studenti del corso di laurea in Scienze della Formazione primaria dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano

2012/2013

  • Gemini jouer A seguito di un concorso per la rivisitazione del celebre ballo di gruppo Gioca jouer attraverso l’utilizzo di parole legate alla pace, sono state premiate le classi 4A e 4B della scuola primaria Carlo Lorenzini di Sagnino
  • Como e i suoi gemelli Laboratori di fiabe, musica e teatro sulle città gemelle
  • Gemini partecipa alla Settimana dell’infanzia con attività per bambini dai 3 ai 6 anni: letture di pace, animali multiculturali e bandiere mille colori

2013/2014

  • Burattini, marionette e ombre A seguito di un concorso aperto alle scuole per l’ideazione di una marionetta ispirata ai temi della solidarietà e del gemellaggio, la classe 4° della scuola primaria di via Fiume, si aggiudica la partecipazione ad un laboratorio di 5 incontri sull’arte del teatro dei burattini. Il corso si conclude con la realizzazione di uno spettacolo teatrale
  • Realizzazione di un video, per promuovere e presentare il progetto alla cittadinanza e alle realtà internazionali legate a Como

2014/2015

Como-Tokamachi 40 anni di gemellaggio Un anno di attività dedicate alla celebrazione dell’anniversario: i maghi della carta, origami e carpe koi; creatività con la ceramica raku; musica con i tamburi giapponesi

2015/2016

  • Buon compleanno Gemini! 20 aprile 2016 Flash mob in piazza Cavour sui temi della pace e della solidarietà, con la partecipazione degli istituti primari Giovanni Paolo II di Rebbio classi 5A e 5B, via Cuzzi di Rebbio classi 4A e 4B, Nazario Sauro di Como Centro classi 4A e 5A, Severino Gobbi di Como Borghi classi 4A e 4B, Bernardino Luini di Lora classi 4A e 4B, Carlo Lorenzini di Sagnino classe 4, Giuseppe Massina di Monteolimpino classi 4A e 4B, Francesco Baracca Como Lago, classi 4A e 4B e degli istituti secondari di primo grado Giuseppe Massina di Monteolimpino classe 1A e 2A e Bernardino Luini di Lora classe 3A
  • Crea il logo del progetto Gemini Concorso dedicato alle scuole superiori, vinto dalla classe 1 – Operatore grafico audio video della fondazione Gabriele Castellini – Scuola d’arti e mestieri di Como
  • Corso di formazione per le insegnanti, un percorso formativo e laboratori didattici sul tema della cittadinanza attiva, tenuto da docenti del corso di Laurea in Formazione primaria dell’Università Bicocca di Milano
  • Gemini incontra Intrecci Partecipazione dei ragazzi di Gemini ai laboratori e alle attività del Festival Intrecci di popoli

Dall’anno scolastico 2013/2014 Gemini ha il suo spazio anche in radio con la trasmissione Como e i suoi gemelli: storie, testimonianze, canzoni, interviste ed esperienze in fm.

Dal 2013 il progetto aderisce alla Giornata internazionale della Pace, che si celebra il 21 settembre.

 Numeri

ISTITUTI COMPRENSIVI COINVOLTI

Como Albate, Como Borghi, Como Borgo Vico, Como Centro Città, Como Lago, Como Lora-Lipomo, Como Nord, Como Prestino, Como Rebbio

SCUOLA PRIMARIA

164 classi

3.383 alunni

272 insegnanti

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

236 classi

5.006 alunni

317 insegnanti

INTERVENTI NELLE CLASSI

70 operatori

56 associazioni

52 testimoni delle città gemelle

TOTALE ALUNNI COINVOLTI: 8389

 

Il compleanno

In occasione del compleanno, oltre alla festa che si svolgerà mercoledì, è stato realizzato un opuscolo che ripercorre i dieci anni del progetto. In prima pagina campeggia il logo che è stato scelto al termine di un apposito concorso “Crea il logo del progetto Gemini” bandito tra gli istituti superiori della provincia di Como. Il logo sarà presentato in occasione della festa, mercoledì, e alla classe vincitrice, la classe 1 “Operatore grafico audio video” della Fondazione Gabriele Castellini – Scuola d’arti e mestieri di Como, sarà consegnato il premio (1000 euro da spendere in materiale didattico). Nel mese di marzo, inoltre, ha preso il via un corso di formazione che si concluderà a maggio, dedicato agli insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado. Il corso, curato dall’Università di Milano Bicocca, è centrato sulla metodologia attivo-partecipativa della cittadinanza attiva e in particolare sulla cooperazione internazionale. Quest’anno, inoltre, si è avviata una collaborazione con Intrecci di Popoli, il festival delle culture, dei gemellaggi e della cooperazione internazionale, temi in linea con il progetto Gemini. Dal 27 aprile, infine, ogni martedì alle ore 9, su Ciao Como Radio andranno in onda cinque puntate dedicate al tema della pace e della solidarietà e ai dieci anni del progetto Gemini.

 

La festa del 20 aprile

Tutti gli studenti partecipanti si ritroveranno verso le 9.20 e si dirigeranno verso piazza Cavour. I punti di partenza dei gruppi sono: monumento di Libeskind sulla diga foranea, viale Puecher, piazza De Gasperi, via Nazario Sauro, via Balestra, via Cesare Cantù, via Alessandro Volta. L’arrivo in piazza Cavour è previsto intorno alle 10. In piazza si assisterà alla composizione di una bandiera della pace e ad una grande ola. Spazio alla musica poi e ai saluti istituzionali che saranno aperti dal sindaco Mario Lucini; dopo la premiazione della classe che si è aggiudicata il concorso per il logo di Gemini, si chiuderà con un canto d’auguri e un lancio di palloncini.

 

 

Più informazioni su