CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Furti di auto nelle concessionarie della Lombardia, presi dalla polizia di Como (tutte le foto)

Furti di auto di grossa cilindrata in concessionarie, ma anche autofficine. Con la complicità di alcuni “pali” che sono stati identificati dopo una complessa attività condotta dalla Squadra Mobile di Como e coordinata dalla procura di Como (Pm Addesso). In carcere sono finite quattro persone, tutti marocchini, residenti nel milanese, considerati appartenenti ad un sodalizio criminale dedito a furti di autovetture di grossa cilindrata in concessionarie, autofficine, autolavaggi ed in danno di privati cittadini.

Nel corso delle indagini, gli investigatori sono riusciti ad acquisire gravi indizi di colpevolezza in ordine al coinvolgimento di questi immigrati per furti fatti nelle province di Como, Milano, Lodi, Cremona, Bergamo, Brescia e Piacenza. Gli inquirenti sono inoltre riusciti a recuperare e restituire ai legittimi proprietari 13 autovetture, tutte di ingente valore, provento di furti fatti dagli immigrati fermati oggi dalla metà del mese di marzo. Modus operandi sempre simile. Ecco come agivano i marocchini ed i loro complici all’interno delle concessionarie prese di mira.

foto 5 ladro