CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como a rischio, parla Cuoghi:”Ma dobbiamo pensare solo al campo…” (guarda suo video)

Como a rischio fallimento per il giudice di Como che ieri ha bacchettato la società azzurra di calcio verso l’ex proprietario Enzo Angiuoni. E oggi al quartiere generale di Orsenigo nessun dirigente presente in sala stampa per dare la posizione della società dopo questa bomba che rischia di avere un effetto devastante nel finale di stagione. Solo l’addetto stampa Matteo Vanetti che si limita a ribadire che la nota del club è quella di ieri sulla vicenda Angiuoni (vedi precedente lancio). Poi mister Cuoghi, incalzato dai giornalisti, che precisa e chiarisce la sua posizione e quella della squadra. Ecco le sue parole poco fa ad Orsenigo

La squadra è partita oggi per Bari,. A casa gli squalificati Bessa e Barella, in diffida ci sono Ambrosini, Giosa e Pettinari, il tecnico lariano ha già fatto capire che i dubbi per domani sono due, da sciogliere in mattinata a Bari: Cassetti o Giosa in difesa, Cristiani o Scapuzzi in avanti. Gerardi in coppia con Ganz, Pettinari in panchina.