CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Incidenti di oggi: feriti in auto, moto in fiamme e donne investite (tutte le foto)

incidenti di oggi – Investimento a Pusiano, frontale a Limido Comasco: due incidenti sulle strade del comasco in pochi minuti questa mattina. Il primo in via Mazzini con una donna di 37 anni poi soccorsa dal personale 118 e trasferita ad Erba in ospedale. Non è grave, ma forte apprensione per lei.

Alle 8,30 in via Roma a Limido scontro tra due auto. I tre a bordo feriti anche se non in modo apparentemente grave. Tra di loro anche un ragazzo di 19 anni. Tutti al pronto soccorso, polizia locale e Vigili del fuoco sul posto per liberare la strada dalle auto coinvolte. Cause da accertare.

Donne investite a Mariano e Como mentre attraversano la strada. Due incidenti simili avvenuti a poca distanza l’uno dall’altra. Stamane alle 11,20, via Isonzo a Mariano, una 41enne è finita a terra dopo l’impatto con un’auto e poi è stata soccorsa e portata al pronto soccorso dell’ospedale a Cantù. Prognosi riservata per lei, condizioni serie anche se non in pericolo di vita. Brutte contusioni nell’urto con la vettura per la donna, cause da accertare da parte della polizia locale

automedica piazza san roccoAlle 12,10 altro investimento di una donna. Si tratta di una pensionata 70enne che mentre era vicino alle strisce pedonali di viale Giulio Cesare a Como è stata urtata da un’auto. La donna ha subito diverse ferite al volto ed alle braccia: ha perso molto sangue ed è stata stabilizzata in posto da automedica e personale del 118. Poi il ricovero al Sant’Anna in prognosi riservata. Condizioni serie anche per la sua età. Qualche ripercussione al traffico, ma i soccorsi si sono svolti quasi tutti sul vicino marciapiede.

 

E nel primo pomeriggio anche attimi di apprensione in via Acquanera ad Albate: dopo un urto con un’auto una moto si è incendiata per il surriscaldamento del tubo di scappamento con il quale è venuta in contatto la benzina. Paura per il centauro a bordo – 44enne – che poi è stato accompagnato in ospedale in osservazione. Non grave. Moto distrutta nonostante l’intervento dei pompieri per domare il rogo.

pompieri moto in fiamme albate (1)