CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Vincita straordinaria a Campione: 200 mila franchi alle slot

Più informazioni su

La fortuna ha atteso la giornata di ieri per “laureare” un giocatore svizzero, coronando una serie di vincite da parte della clientela elvetica del Casinò Campione d’Italia che perdura da mesi. Un uomo di mezza età, sangallese, frequentatore non tra i più assidui della casa da gioco; ieri ha puntato sulla slot giusta vincendo oltre 200 mila franchi. Per la precisione, e per la cronaca, 202.705 franchi, con il plauso della sala, e i complimenti del cassiere, già entusiasmata da un’altra vincita – da non credere, di un altro svizzero. Cinquantamila franchi, vinti da un giocatore argoviese, nemmeno quarantenne e ai primi ingressi nel Casinò dell’enclave dove già il giorno 2 aprile un residente a Lugano, sulla cinquantina e cliente assiduo della casa da gioco, aveva vinto più di 40 mila franchi, aprendo la fortunata serie alle slot campionesi.

Non solo slot a Campione d’Italia, scatterà alle 18 di giovedì 7 aprile la prima tappa del People’s Poker Tour 2016, in calendario al casinò  fino all’11 aprile. Il torneo si caratterizza anche per quote d’iscrizione “popolari” in un cartellone ricco di appuntamenti, per tutti i gusti e tutte le tasche, di richiamo. Infatti alla manifestazione sono iscritte diverse centinaia di giocatori, e non sono meno numerosi quelli che hanno già prenotato un posto. Si prevede dunque un consistente afflusso in  riva al Ceresio dove la nuova edizione del People’s Poker Tour, organizzato dal provider italiano Microgame, annuncia un afflusso massiccio di giocatori e accompagnatori che nella casa da gioco campionese troveranno accoglienza e professione alito garantite come alcuni monte premi: ad esempio, da 100 euro di buy-in il torneo di sabato 9 aprile, con 6 mila euro sicuri, mentre da domenica 10 ne saranno portati in dote 15 mila euro, con 200 di costo di iscrizione.

Intanto la direzionedella sala da gioco rende noto che nel trascorso mese di marzo sono aumentati incassi e ingressi al Casinò Campione d’Italia rispetto al medesimo mese del 2015: l’ammontare dei proventi di gioco – 8.090.000 euro – corrisponde ad un incremento dell’8,9 per cento, mentre 59.944 ingressi significano il 4,9 per cento in più. Sulla scorta dei dati del primo trimestre, per il quinto anno consecutivo si può stimare una sostanziale stabilità, nell’ordine dei 90 milioni di euro, di risultato annuale della gestione della casa da gioco.

 

 

Più informazioni su