CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Guanzate pronta per l’ultimo saluto al piccolo Liam: i dubbi dei parenti

Guanzate pronta per l’ultimo saluto al piccolo Liam, morto a soli quattro mesi per una infezione fulminante che non ha dato scampo al bimbo. Lo ha stabilito l’autopsia, eseguita sabato proprio al Sant’Anna su disposizione della Procura che poi ha già dato l’autorizzazione per il funerale. La cerimonia dovrebbe essere domani, la conferma attesa ad ore. E tutta Guanzate si prepara a salutare la famiglia di Liam Salvatore Tozzi, ancora profondamente scossa e nel dolore per questa morte davvero difficile da accettare e sopratutto spiegare.

bimbo morto

E proprio per questo i familiari sono rimasti perplessi di fronte all’esito dell’autopsia. Perplessi perchè il piccolo era stato dimesso dal pronto soccorso pediatrico poche ore prima con terapia antibiotica. I familiari del bimbo, di fronte all’esito dell’esame, chiedono se non era possibile prevedere una forma così devastante di infezione interna. Per loro, comunque, profilassi antibiotica da sabato, disposta dalla Asl. Il piccolo Liam e la sua tragedia sono stati al centro di un ricordo davvero bello: i tifosi del Como lo hanno voluto ricordare (foto sopra) con uno striscione esposto sabato allo stadio di Pescara.