CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Reinventare l’usato, domenica a Erba torna “commercianti per un giorno”

Torna Commercianti per un giorno, e Lariofiere apre le porte a tutti coloro che decidono di sfruttare in maniera intelligente (e proficua) tutto ciò di cui non hanno più bisogno. Domenica 3 aprile, dalle 10.30 alle 20, torna commercianti per un giorno. L’appuntamento raccoglie ad ogni edizione ampie adesioni, popolando i Padiglioni erbesi di mercanti della domenica in attesa di mettere in mostra la propria mercanzia da tempo dimenticata in cantina o in soffitta. Le opportunità non mancano per i visitatori, che possono trovare non solo vestiti ma anche oggetti di uso quotidiano che per un motivo o per l’altro sentono la necessità di cambiare padrone.

La vendita dell’usato  è sempre più tornata in auge negli ultimi anni, grazie al raccordo di due tra le direttrici che incanalano l’economia odierna. Da un lato, la prolungata crisi, di cui solo recentemente si inizia a intravedere la fine, impone un ridimensionamento del budget per le spese “accessorie”: gli extra vengono scelti sempre più in base al prezzo e sempre meno sull’onda di una passione momentanea. Dall’altro, le tematiche ecologiche che hanno conquistato finalmente anche il grande pubblico guidano il consumatore al disprezzo per la cultura dell’usa-e-getta, creando ampi spazi per il mercato dell’usato.

Oltre ai piccoli stand, torna anche la vendita al rialzo, pensata per quei beni i cui valori di mercato richiedono una trattazione più formale di quella condotta presso i singoli tavoli. L’asta ha visto nelle edizioni scorse passaggi di chiavi importanti, tra cui si ricorda quello di una splendida Floride Cabriolet del 1962.

commercianti per un giorno

commercianti per un giorno