CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Laboratorio De Andrè con Il Rebus, Mario Bargna e altri in concerto alla Piccola Accademia di Como

Più informazioni su

Pochi spazi a Como città per la musica dal vivo? La Piccola Accademia in via Castellini 7, sede del TeatroGruppo Popolare, vestirà nuovamente le vesti di sala concerti sabato 2 aprile alle ore 21.00 per un altro appuntamento con il Laboratorio De Andrè.

Questa volta suoneranno sul palco quattro nomi della scena musicale comasca, in continuità con il progetto di TeatroGruppo Popolare “Laboratorio De Andrè”, progetto che – memore dell’esperienza del Folk studio romano – vuole accomunare cantautori, cantastorie e poeti, locali e non, allo scopo di indagare il rapporto tra musica e parole, queste ultime soprattutto come veicolo di storie per un confronto e una progettazione in divenire, che possa e voglia diventare momento di spettacolo e formazione

I protagonisti di questa serata saranno:

– IL REBUS (Pop Rock)

– MARIO BARGNA (PopRock / PopShock / PopPunk / PopLove / Cantautore)

– ROBERTO CASANOVI (Cantautore)

– ACID COLOUR (Alternative Electro Rock)
INGRESSO: € 5

tel: 3480906768
mail: info@teatrogruppopopolare.it

www.teatrogruppopopolare.it

http://www.teatrogruppopopolare.it/wordpress/concerto-area765/

tatro gruppo popolare manifesto de andre

 

Laboratorio De Andrè del TeatroGruppo Popolare

Il progetto nasce con l’allestimento de La rosa che non colsi, uno spettacolo pensato per essere seguito ed ascoltato in tutta la sua musicalità: voci e strumenti che intervengono durante il percorso narrativo.

Il progetto dà seguito alla precedente iniziativa “Poesie e chitarra”, ma in realtà ha radici ancor più lontane, è nel DNA della Compagnia che pone al centro di ogni spettacolo il pubblico, una storia e la musica che contribuisce a raccontarla, soprattutto sotto forma di canzone. Fare teatro per noi non è diverso dal fare musica, anche per una questione di ritmo pausa colore.

Laboratorio De Andrè – memore dell’esperienza del Folk studio romano – vuole accomunare cantautori, cantastorie e poeti, locali e non, allo scopo di indagare il rapporto tra musica e parole, queste ultime soprattutto come veicolo di storie.

Laboratorio De Andrè vuole essere uno spazio disponibile ai cantautori, ai cantastorie, ai poeti per un confronto e una progettazione in divenire, che possa e voglia diventare momento di spettacolo e formazione.

 

Più informazioni su