CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In biblioteca uno spettacolo sulla Pace per “Intrecci di Popoli”

”È la guerra.
Si vede qualcosa che potrebbe essere un deserto.
In cui ci sono due buchi.
Nei buchi, due soldati.
Sono nemici.”

Inizia così “Nemico, il”, spettacolo teatrale di Giorgia Graziano, in arte Petronilla,prodotto dalla società cooperativa sociale per l’educazione Paideia.e messo in scena cura del gruppo  Buddisiti per la Pace di Como venerdì 25 marzo alle ore 21, presso l’auditorium della Biblioteca comunale di Como.

In una spazio sospeso, di trincea, il protagonista della piece teatrale fronteggia Il Nemico presente nell’altra trincea a cento metri da lui. Gli spara, aspetta un suo sparo, mangia, cerca di riposarsi e poi di nuovo gli spara, aspetta un suo sparo mentre passano le stagioni. Finché una notte di luna piena decide di andare a conoscerlo e… Una meravigliosa favola sulla pace.

Tratto dal libro per ragazzi “Il Nemico” di Davide Calì, con illustrazioni di Serge Bloch, edito da Terre di Mezzo Editore, la narrazione cerca di esplorare la dimensione profondamente umana del Soldato nella sua Trincea. Una sorta di odissea emotiva che lo porta in definitiva a scoprire l’altro da sé.  La narrazione teatrale è scenograficamente spoglia, mentre il mondo sonoro ed emotivo del personaggio è raccontato in modo eccellente dalle melodie e sonorizzazioni elettroniche di Daniele Molteni, che avvolgono lo spettatore, per la presenza a 360° di casse di risonanza.

Appuntamento alle 21 in Biblioteca comunale, piazzetta Venosto Lucati 1. Ingresso libero

“Nemico, il” rientra nel programma della quarta edizione di “Intrecci di popoli”, il festival delle culture dei gemellaggi e della cooperazione internazionale, promosso dall’ufficio Relazioni internazionali del Comune, dal Centro servizi per il volontariato e dalla Diocesi